Cinque opere di Marcello Morandini arrivano a Milano

Cinque opere di Marcello Morandini arrivano a Milano

Cinque opere di Marcello Morandini arrivano a Milano per essere esposte in due tra le più importanti istituzioni della città che ospitano nelle loro sedi un’ampia collezione di arte contemporanea: Palazzo della Regione Lombardia e l’Università Bocconi.

Tra i cinque lavori creati negli ultimi decenni con tecniche e materiali diversi (dal cartoncino al legno), tre sono state messe a disposizione del Presidente della Regione, che dal 2019 ospita all’ingresso del suo ufficio una grande opera rotonda di Morandini.
Le nuove opere, due sculture e un pannello da muro, si potranno ammirare dal 20 giugno nel Foyer Testori, una vera e propria galleria, situata all’ingresso dell’Auditorium al piano terra di Palazzo Lombardia, che riunisce già alcune significative sculture di Salvatore Fiume e Helidon Xhixha.

Le due sculture di Morandini, 563 A e 573 A, sono state progettate per la personale del 2014 alla GNAM di Roma e realizzate in laminato stratificato Print HPL Abet Laminati. Una, 563 A, è tra le opere più importanti della collezione della Fondazione Marcello Morandini di Varese ed è stata concessa in comodato d’uso alla Regione.

Saranno invece due le opere che arricchiranno la nuova edizione di Bocconi Art Gallery, progetto dedicato all’arte contemporanea dell’ateneo milanese che ogni anno apre le porte alla città con visite, incontri e una grande mostra di artisti affermati e giovani emergenti.

Nato nel 2009 con l’idea di offrire agli studenti una prospettiva diversa sul mondo attraverso il linguaggio dell’arte del nostro tempo, Bocconi Art Gallery è cresciuto negli anni arrivando a portare a Milano centinaia di opere da tutto il mondo, grazie alla collaborazione di artisti, collezionisti, gallerie, fondazioni, musei italiani e stranieri. Le opere sono concesse in comodato d’uso, ma alcune sono state poi donate e sono diventate parte di una collezione permanente dell’Università che oggi conta 17 opere.

Morandini esporrà 368 e 369, due composizioni geometriche ed esemplari unici realizzati nel 1994, costituiti da otto cartoncini circolari, bianchi, neri e grigi, disposti a cerchio su muro.

Informazioni
Fondazione Marcello Morandini
Via Del Cairo 41, 21100 Varese
0332 1610525