Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

2008-2018 MAO Museo d’Arte Orientale. Dieci anni d’Oriente

martedì 4 Dicembre 2018 - domenica 9 Dicembre 2018

2008-2018 MAO Museo d’Arte Orientale. Dieci anni d’Oriente

sede: MAO – Museo d’Arte Orientale (Torino).

A dieci anni dalla sua apertura il museo offre un ricco calendario di iniziative e attività per tutti coloro che vorranno festeggiare questa ricorrenza: aperture straordinarie e gratuite, concerti e reading musicali, visite guidate, conferenze e incontri, danze indiane, cerimonia del tè, esibizioni di arti marziali, laboratori per adulti e bambini, cocktail a tema.
.
Il MAO, inaugurato il 4 dicembre 2008, è oggi uno dei più importanti in Italia e tra i maggiori in Europa per la conoscenza e lo studio dell’arte asiatica.
Il MAO ha quale obiettivo custodire e rendere note al pubblico opere emblematiche della produzione artistica orientale.
Inoltre organizza esposizioni tematiche, seminari, conferenze, concerti, dimostrazioni e workshop, visite guidate, attività per famiglie e per le scuole.
Numerose anche le occasioni di partecipazione a grandi eventi e di collaborazione con istituzioni internazionali.
Il MAO è diventato nel tempo punto di riferimento per le comunità di origine asiatica presenti sul territorio sulla base di progetti specifici dedicati al dialogo interculturale.
Grazie alle iniziative in collaborazione con i nuovi cittadini e i progetti speciali destinati alle istituzioni scolastiche di ogni grado o a pubblici specifici, le collezioni del Museo si offrono a tutti i cittadini e alle altre istituzioni culturali della città come punto di partenza per percorsi condivisi di apprendimento, di reciproca conoscenza e di crescita.

Il MAO si è sempre aperto al mondo digitale.
La collaborazione con il Google Cultural Institute ha portato il Museo ad essere il primo in Italia nel progetto pilota della nuova funzione 3D.
Una considerevole parte delle opere in collezione, dati su restauri e affluenza del pubblico sono dal 2014 su OpenData.
Il MAO inoltre è presente con propri profili sulle principali piattaforme social.
Il MAO Museo d’Arte Orientale si propone quale ponte tra mondi e culture diverse.

In una realtà fatta di molte culture, il Museo contribuisce a costruire una comunità di cittadini che conoscono e amano le differenze.
L’arte, la storia, la religione, la filosofia, le manifestazioni culturali più varie intrecciano i loro fili dietro e dentro le opere esposte, facendone l’oggetto di interessi e prospettive molteplici.
Al MAO tutti sono inevitabilmente stranieri, tutti hanno qualche cosa da imparare sugli altri e strumenti per riflettere su se stessi.

 

CALENDARIO SINTETICO DEGLI APPUNTAMENTI

MARTEDI 4 DICEMBRE 2018
Ingresso gratuito al Museo tutto il giorno.
Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti disponibili.
Ore 12.30
Il MAO passato-presente-futuro. Discorso di apertura con presentazione dell’iniziativa, segue visita del Museo con il Direttore Marco Guglielminotti Trivel.
Ore 17
La Galleria Cinese. Visita guidata dal Direttore Marco Guglielminotti Trivel.
Ore 18
Celeste Impero. Drink a tema offerto dal cocktail bar Flutz dell’Associazione Quadrilatero Romano.
Dalle ore 18 alle ore 20
Apertura straordinaria e gratuita della Galleria Cinese.
Ore 20.30
Seyir – Il Cammino Melodico. Concerto di musica Ottomana e del Mediterraneo Orientale con Christos Barbas e Peppe Frana.

MERCOLEDI 5 DICEMBRE 2018
Appuntamenti a ingresso gratuito fino a esaurimento posti.
Dalle ore 15 alle ore 17
Didattica porte aperte. Laboratori tematici per grandi e piccini.
Ore 17
La Galleria della Regione Himalayana. Visita guidata dalla Conservatrice Claudia Ramasso.
Ore 18
Sul tetto del Mondo. Drink a tema offerto dal cocktail bar Shore dell’Associazione Quadrilatero Romano.
Dalle ore 18 alle ore 20
Apertura straordinaria e gratuita della Galleria della Regione Himalayana.

GIOVEDI 6 DICEMBRE 2018
Appuntamenti a ingresso gratuito fino a esaurimento posti.
Dalle ore 15 alle ore 18
Sinergie e casualità. Tra archeologia, simboli e nuove urbanizzazioni.
Convegno dedicato ai progetti in corso. Introduce e modera Marco Guglielminotti Trivel, Direttore del MAO, intervengono Ilaria Bellucci, Francesca Governa (China Room, Politecnico di Torino), Stefania Stafutti (Università di Torino), Roberta Menegazzi (Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino per il Medio Oriente e l’Asia – CRAST), Eliano Diana (Università di Torino).
Dalle ore 15 alle ore 17
Didattica porte aperte. Laboratori tematici per grandi e piccini.
Ore 18
Profumo del Maghreb. Drink a tema offerto dal ristorante Hafa Storie dell’Associazione Quadrilatero Romano.
Ore 19
Suq e banchetti nella tradizione letteraria arabo-persiana. Letture a due voci arabo/italiano con accompagnamento musicale. Con la partecipazione di Fatima El Ghabra e Fedoua El Attari dell’associazione Equilibri d’Oriente.
Dalle ore 18 alle ore 20
Apertura straordinaria e gratuita della Galleria dei Paesi Islamici.

VENERDI 7 DICEMBRE 2018
Appuntamenti a ingresso gratuito fino a esaurimento posti.
Dalle ore 14.30 alle ore 18
L’Oriente sotto la lente. Convegno dedicato a restauri e diagnostica di opere del MAO.
Il MAO aderisce alla giornata Arte è Scienza.
Introduce e modera Stefano Trucco (Presidente del Centro per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali “La Venaria Reale”), intervengono Michela Cardinali (Direttore dei laboratori di restauro e Responsabile della Scuola di Alta Formazione e Studio del CCR), Simonetta Capetta, Flavio Ruffinatto (Università di Padova) e Roberto Giustetto (Università di Torino), Soseishi S.N.C., Cinzia Oliva, Maurizio Aceto (Università degli Studi del Piemonte Orientale) e Angelo Agostino (Università degli Studi di Torino).
Dalle ore 15 alle ore 17
Didattica porte aperte. Laboratori tematici per grandi e piccini.
Ore 18
Viaggio in India. Drink a tema offerto dal ristorante Sibiriaki dell’Associazione Quadrilatero Romano.
Ore 19
India. Dall’Uno al Molteplice passando dal 10.
Conversazione danzata a cura di Alberto Pelissero e della danzatrice Antonella Usai.
Dalle ore 18 alle ore 20
Apertura straordinaria e gratuita della Galleria dell’Asia meridionale.

SABATO 8 DICEMBRE 2018
Modalità di ingresso e costi di partecipazione sul sito www.maotorino.it
Ore 17
Giappone, il profumo delle stagioni in tazza. Visita guidata alla Galleria Giapponese con degustazione di tè a cura di Theatrum Sabaudiae e Claudia Carità.
Ore 20.30
La cerimonia del tè secondo la scuola Omote Senke. Dimostrazione a cura di Chiyuki Mitsumori
Ore 21
Tattoo. Visita guidata alla mostra a cura del Theatrum Sabaudiae
Dalle ore 18 alle ore 23
Apertura straordinaria e a tariffa speciale 1 € Museo e 1 € mostra Tattoo. L’arte sulla pelle.
Ultimo ingresso alle ore 22.
Durante la giornata il Quadrilatero Romano festeggia il MAO.

DOMENICA 9 DICEMBRE 2018
Appuntamenti a ingresso gratuito fino a esaurimento posti.
Ore 16
Ninja e Samurai. Incontro e dimostrazione di arti marziali giapponesi in collaborazione con l’Ass. Yoshin Ryu.
Ore 18
Sol Levante. Drink a tema offerto dal cocktail bar Km5 dell’Associazione Quadrilatero Romano.
Dalle ore 19 alle ore 20
Apertura straordinaria e gratuita della Galleria Giapponese.