Emergenza sanitaria
 

Metti in evidenza il tuo Evento!
 

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Alberto Selvestrel – Alessandra Zucco. Orizzonti interiori

venerdì 9 Luglio 2021 - domenica 3 Ottobre 2021

Alberto Selvestrel - Alessandra Zucco. Orizzonti interiori

sede: Hotel des Etats (Aosta).
cura: Daria Jorioz.

L’esposizione propone un progetto inedito che accosta le immagini del giovane Alberto Selvestrel e le opere della scultrice valdostana Alessandra Zucco.

Le fotografie di Alberto Selvestrel 1 sono il frutto dell’osservazione dei luoghi attraversati dalla luce.
Si tratta di un approccio che non lascia nulla al caso, che coglie le geometrie impreviste delle ombre e il dialogo dei volumi architettonici con la natura, per comporre immagini raffinate e vicine all’astrazione.

Alessandra Zucco 2 rivela un’impostazione creativa che rende le sue sculture riconoscibili e preziose.
Grazie alla linearità delle forme realizza opere dalla grazia essenziale.
L’acero quale essenza lignea privilegiata diventa per lei una cifra espressiva personale.
Ma anche quando scolpisce il noce raggiunge un’efficace sintesi formale.

Per informazioni:
0165.275937; u-mostre@regione.vda.it

Note

  1. Alberto Selvestrel è nato a Torino nel 1996. Nel 2014, diciassettenne, si avvicina alla fotografia con una particolare attenzione rivolta al paesaggio. Approfondisce da autodidatta le sue ricerche e si focalizza sul paesaggio antropico e le sue modificazioni, sviluppando uno stile personale caratterizzato da composizioni geometriche e minimali. La sua ricerca è volta a condensare il massimo dell’espressione concettuale nel minimo della forma. Nel 2017 esce il suo primo libro fotografico, Images, che viene recensito da importanti riviste e giornali stampati e da testate online di tutto il mondo. Nel 2017 espone i suoi lavori fotografici in Italia e nel 2018 a Londra e Bruxelles. Nel 2019 pubblica un secondo volume fotografico, Link, con la prefazione di uno dei maggiori fotografi italiani, Giovanni Gastel. Partecipa a fiere d’arte internazionali e viene scelto da Fujifilm come unico testimonial italiano per il lancio della fotocamera X-Pro3.
  2. Alessandra Zucco è nata a Chivasso nel 1972. Dall’età di nove anni vive in Valle d’Aosta, a Verrès. Laureata in lettere e filosofia, è ispettore della polizia locale. Ha frequentato la bottega artigiana di Franco Pinet, apprezzato scultore del legno valdostano, che nel solco della tradizione sperimenta anche nuovi linguaggi espressivi di matrice contemporanea. Dopo questa esperienza Alessandra Zucco intraprende l’attività di scultrice del legno e le sue ricerche si indirizzano verso l’essenzialità della forma. In Valle d’Aosta Alessandra Zucco si è distinta per uno stile espressivo lineare e riconoscibile e per l’utilizzo del legno d’acero, che con le sue venature e il colore candido rende le sue creazioni eteree e femminili. Negli ultimi anni le sue creazioni sono state apprezzate e comprese, consentendole di ricevere premi e riconoscimenti. Tra questi si segnalano nel 2016 il Premio Don Garino per la migliore opera a soggetto religioso, nel 2017 il premio per l’innovazione alla Fiera di Sant’Orso di Donnas. Nel 2018 ha ottenuto il terzo premio alla 65 a Mostra Concorso dell’artigianato valdostano di tradizione e nel 2019 il Premio Vietti alla Fiera di Sant’Orso.

Dettagli

Inizio:
venerdì 9 Luglio 2021
Fine:
domenica 3 Ottobre 2021
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

HOTEL DES ETATS
Piazza Chanoux, 8
Aosta, 11100 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0165 300552