Emergenza sanitaria
 

Metti in evidenza il tuo Evento!
 

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Anna Di Martino. Homus

venerdì 12 Marzo 2021 - lunedì 12 Aprile 2021

Anna Di Martino. Homus

sede: Centro Culturale Zerouno (Barletta).
cura: Anna Soricaro.

“Dalla fusione delle due parole homo e humus – termini accomunati anche dalla stessa etimologia – nasce l’homus: l’humus dell’essere umano, ciò che gli dà vita” è da questa espressione di Anna Di Martino 1 che nasce hOmus, esposizione personale di pittura di una grande artista che ha saputo, in poco tempo, lasciare un segno indelebile di sé e della sua passione.

Gli studi in lingue ed un percorso professionale internazionale, una vita dedicata allo studio, alla ricerca e all’insegnamento non le hanno mai permesso di coltivare una passione latente e vibrante, la pittura. Fondamentalmente empatica l’artista è abituata ad avere un riferimento mentre dipinge, sia la modella o la natura stessa, poco importa, conta solo ciò che si instaura tra lei e chi ha davanti. L’utilizzo di svariati supporti e l’avvalersi di differenti tecniche identificano una mano sapiente e matura. Corpi o paesaggi sono le tematiche prescelte, ma c’è una particolarità identificativa dell‘artista: la gestualità rapida e fugace. Le opere della Di Martino hanno la grandiosità di riuscire ad essere apprezzate solo da lontano, da vicino ogni gesto pare confuso e gettato istintivamente come in una qualsiasi opera astratta. Invece nulla è casuale in questa arte, i gesti e i colori caldi, le sfumature e i contorni hanno la sapienza di essere esattamente dove sono, a definire corpi accovacciati, gambe inchinate, a tratteggiare viaggi, fogliame, grattacieli e paesaggi marini, ma non solo. è dotata di un talento istintivo e in quella gestualità fuggente pare bloccare i protagonisti come in una istantanea fotografica. La definirei ‘celebrata artista del corpo e del paesaggio’ poiché non studia e non rappresenta le vesti e l‘estetica, ma l’anima, di un paesaggio o di un corpo ed è lì che la pittura diviene costruzione in un gioco dialettico continuo tra finito e non finito.
Anna Soricaro

“Mi piace rappresentare le varie espressioni della natura: colline e montagne, steli e foreste, paesaggi urbani e campestri, tutto assimilabile alla figura umana. La natura amata o violentata mi incoraggia a continuare la ricerca, a tener viva l’attenzione su questo nostro mondo stupendo”.
Anna Di Martino

Note

  1. Anna Di Martino da sempre ha coltivato l’interesse per l’arte frequentando corsi presso la Rhode Island School of Design (Providence, Rhode Island, USA) durante gli anni di studio prima e di lavoro poi (1985-95) nel Dipartimento di Italianistica della Brown University. In seguito, negli anni 2000 ha frequentato la Scuola Libera del Nudo presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Il suo interesse per l’arte si è poi arricchito con studi teorici pertinenti e sperimentazioni varie in laboratorio all’Accademia di Belle Arti di Napoli. In questo contesto si è cimentata in altre espressioni artistiche quali la scultura, la grafica, la fotografia. Questo percorso di studi della durata di tre anni (2012-15) si è concluso con il conseguimento del diploma accademico in pittura nel marzo 2016, discutendo una tesi dal titolo Uno sguardo oltre la Pittura in cui ho esaminato l’espressività pittorica di Giorgia O’Keeffe e di Peter Doig, artisti distanti per personalità, ma accomunati dalla costante attenzione al mondo, riflessa nella loro produzione artistica che si muove tra realismo e astrattismo.

Dettagli

Inizio:
venerdì 12 Marzo 2021
Fine:
lunedì 12 Aprile 2021
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

CENTRO CULTURALE ZEROUNO
via Indipendenza, 27
Barletta, Barletta-Andria-Trani 76121 Italia
+ Google Maps
Telefono:
329 4229027
Visualizza il sito del Luogo