Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Antonino Gambino. Vocativi Ricordi

sabato 22 marzo 2014 - giovedì 23 ottobre 2014

L’arte oggi stabilisce una cangiante realtà di linguaggio, ossificando tutto il vedutismo in una iconografia formale.
Tutto quanto ritratto si porge come documento di poesia e di vitalità, testimonianza di un dettato espressivo, di essenzialità fenomenologica, poi verifica di piacere estetico.
Simbolo e fervidità segnica sono allegorie della coscienza moderna.
Antonino Gambino è figura di spicco dell’arte contemporanea e dietro ogni suo lavoro, costruito ad intarsio –attività in uso e fioritura fin dal sec. XV-, e segno di lavoro paziente e virtuosismo artigianale, c’è una tessitura ideativa di forte spessore, una fraseologia di costruzione e colore, di filologismo della civiltà presente.
Quest’arte è anche documento carico di ricordi, di memorie, di storia come nel lavoro omaggio a “la Vucciria” di Guttuso.
In molte opere non c’è mai l’irrequietezza dell’immagine esposta in tarsie lignee, ma tutto si placa in una liturgia calma e simbolica che affoga o in un mare di colore monocromo o bidimensionale o in una sorta di misticismo orgiastico, una superficie fiera di valori percettivi con stimolazioni emotive e inconsce.
Gambino costruisce e ritrae lo spazio con un linguaggio a metà fra la decorazione e l’alterazione, rovistando la profondità della superficie, la prospettiva, l’illusione di una dimensione interna allo spazio, la vibrazione di esso che s’apre a un’ulteriore dimensione che è quella della vertigine poetica.
Geometrie, paesaggi, spazi infiniti e circoscritti, tutto gioca su strette simmetrie, su corrispondenze, su frontalità e giochi di anamorfosi; ma anche splendori bidimensionali, geometria piegata e geometria emotiva, scacchiere, ritmi preordinati, imperfezione costruita.
Un’arte ancor nuova che produce una coscienza estetica che segna una geometrizzazione giocata tra descrizioni e riprese, che da corpo, colore, e anche luce, e che avvolge ogni cosa.

Carlo Franza

e_0743_02

Dettagli

Inizio:
sabato 22 marzo 2014
Fine:
giovedì 23 ottobre 2014
Categoria Evento:

Luogo

PLUS FLORENCE
Via Santa Caterina d'Alessandria, 15
Firenze, 50121 Italia
+ Google Maps
Telefono:
055 6286347
Sito web:
www.plushostels.com/it/plusflorence