Emergenza sanitaria
 

Metti in evidenza il tuo Evento!
 

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Antonio Pronostico. Seduta di coppia

sabato 5 Febbraio 2022 - sabato 5 Marzo 2022

Antonio Pronostico. Seduta di coppia

sede: Rosso20sette Arte Contemporanea (Roma).

“[… ] Nell’era della riproducibilità tecnica, ci sembra ovvio che l’ideazione di un oggetto (ordinario o straordinario che sia) sia un processo complicato, frutto degli sforzi di menti eccelse; mentre la sua produzione in serie sia un fatto meccanico, che non richiede sforzi.
Il progettista di oggetti – il designer – è quindi un intellettuale privo di manualità, che modella le idee che qualcun altro realizzerà.
Questo lo rende molto architetto e poco artigiano, poiché la sua idea è mediata da un processo industriale.
Aver uniformato in quel processo la realizzazione degli oggetti a quella degli edifici, ha fatto sì che tutti i grandi architetti dell’era moderna si siano cimentati nel design di oggetti di largo impiego.

La sedia è la regina del design industriale (per qualcuno se la gioca con la lampada), perché è una sintesi dell’architettura: materia, forma e struttura si condensano in un oggetto semplice, la cui funzione è così chiara che non va spiegata.
Invece della funzione sociale del design immaginato da Morris è rimasto poco: esiste una frattura profonda per cui gli oggetti di design sono così preziosi da elevare lo spirito elitario dell’alta borghesia. [… ]

L’architettura è un’immagine e il design è il suo decoro.
Ci meravigliamo quando un progetto finito è davvero identico al suo render – e la sedia è un orpello tra gli altri: caratterizza l’immagine di uno spazio rigorosamente vuoto.
Così perfino un oggetto d’uso quotidiano come la sedia ha finito per perdere la sua funzione.
Il divano ci ha inghiottiti a tal punto da riuscire a diventare insieme seduta e tavolo da pranzo, che sfruttiamo mangiando sushi con lo sguardo proiettato nell’orizzonte di serie Netflix.
Le cucine ruotano attorno a isole circondate di sgabelli, e nelle sale riunioni di Google spadroneggiano i pouff. [… ]

Con le sue Sedute di coppia Antonio Pronostico tenta di dar vita a oggetti spesso ostili, costringendo su sedie simbolo coppie di innamorati intenti nelle più varie attività: c’è chi prende un libro in cima a uno scaffale, chi amoreggia, chi si consola, chi sonnecchia.
Sono sedie spesso scomode – questo si coglie anche nella stilizzazione del fumettista – eppure in questa serie di immagini Pronostico è riuscito in un’impresa che tante volte è sfuggita a chi quelle sedie le ha progettate: ci ha portato la vita”.
(dal testo critico di Fabiagio Salerno)

Antonio Pronostico – Illustratore e fumettista, è nato nel 1987 a Tricarico e il giorno dopo si è trasferito a Potenza dove è cresciuto. Ora vive a Roma. Ha studiato comunicazione visiva a Firenze, dove ha iniziato a disegnare e con due grandi amici ha fondato il Collettivomensa, rivista autoprodotta di letteratura e fumetto. Nel 2019, insieme al regista Fulvio Risuleo, pubblica Sniff, il suo primo graphic novel, edito da Coconino Press. In seguito pubblica Passatempo (Coconino Press – 2019), Cinque – Giovanni Truppi (antologia – Coconino Press – 2019) e Tango (Coconino Press – 2021). Ha collaborato con le riviste: L’Espresso, La Repubblica (Web), La Stampa (Web), Internazionale, Domani, America (FR), Jacobin Italia, Artribune, Donna Moderna, Interni. Nel 2017 espone Amore, amore un corno, la sua prima personale presso la galleria Parione9 a Roma. Nel 2020 espone i suoi lavori presso la Galerie Glénat a Parigi. Ha vinto, inoltre, il Premio Artribune come Migliore Illustratore 2021.

Inaugurazione
sabato 5 febbraio 2022 ore 18.00

Informazioni
06 64761113

Dettagli

Inizio:
sabato 5 Febbraio 2022
Fine:
sabato 5 Marzo 2022
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

ROSSO20SETTE ARTE CONTEMPORANEA
Via del Sudario 39
Roma, 00186 Italia
+ Google Maps
Telefono:
06 64761113
Visualizza il sito del Luogo