Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

altri risultati...


Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Approfondimenti sulla mostra “Luc Tuymans. La pelle”

16 Settembre 2019 - 5 Dicembre 2019

Approfondimenti sulla mostra "Luc Tuymans. La pelle"

sede: Teatrino di Palazzo Grassi (Venezia).

In occasione della mostra “Luc Tuymans – La Pelle“, prima personale italiana del pittore belga, curata da Caroline Bourgeois e Luc Tuymans, visitabile a Palazzo Grassi sino al 6 gennaio 2020, il Teatrino propone un ampio programma di attività di approfondimento.

Sfruttando le molteplici chiavi di lettura offerte dai linguaggi della contemporaneità e dalle opere in mostra, il calendario di approfondimenti prende avvio con una rassegna cinematografica articolata in 3 appuntamenti, dal titolo “Luc Tuymans, uno sguardo sul cinema”, prosegue con due conversazioni aperte al pubblico che coinvolgeranno l’artista in prima persona e una riflessione sul tema del barocco fiammingo e olandese attivata dalla performance di Luca Scarlini.

Dopo la rassegna cinematografica notturna curata da Luc Tuymans in occasione di Art Night Venezia, torna “Luc Tuymans, uno sguardo sul cinema”: una nuova selezione di 3 film, scelti dall’artista belga per accompagnare la sua prima personale italiana.
Lunedì 16 settembre, il primo film in cartellone è “Le Mépris” (1963), di Jean-Luc Godard tratto dal celebre romanzo “Il disprezzo” di Alberto Moravia, considerato da Luc Tuymans uno dei migliori film della storia del cinema. L’opera, ambientata presso Casa Malaparte a Capri, straordinario esempio di architettura modernista progettata da Adalberto Libera per Curzio Malaparte, è stata l’ispirazione per il dipinto di Luc Tuymans “Le Mépris” (2015, Collezione Mimi Haas), esposto a Palazzo Grassi nell’ambito della mostra “La Pelle”, raffigurante un dettaglio del camino dell’abitazione caprese.
Lunedì 30 settembre, sarà la volta di “Les Yeux sans visage”, horror cult francese del 1960, diretto da Georges Franju, sulle trame di un disperato chirurgo estetico che tenta di restituire bellezza alla figlia irrimediabilmente sfigurata.
Lunedì 14 ottobre, la rassegna si conclude con “There Will Be Blood”, distribuito in Italia con il titolo “Il petroliere”, dramma epico americano, uscito nel 2007 e firmato da Paul Thomas Anderson, liberamente ispirato a “Oil!” di Upton Sinclair. Il film narra la vicenda dell’ascesa e della caduta di un minatore texano, Daniel Plainview, che diviene un ricco e spietato petroliere.

Nel mese di ottobre, Luc Tuymans incontrerà il pubblico del Teatrino per due appuntamenti: mercoledì 9, Tuymans in dialogo con il critico Philippe Pirotte presenterà il catalogo generale ragionato dedicato alla sua opera pittorica, affrontandone i diversi aspetti e fasi espressive, con particolare attenzione alla produzione più recente, tra 2007 e 2018.
Giovedì 10 Luc Tuymans insieme a Marc Donnadieu e Jarrett Earnest, autori di due importanti saggi pubblicati nel catalogo della mostra “La Pelle”, coedito da Marsilio Editore e Palazzo Grassi, analizzeranno il percorso espositivo proposto dalla monografica dell’artista a Palazzo Grassi che riunisce oltre ottanta dipinti, dagli anni Ottanta a oggi.

Infine, per conoscere ancora più da vicino la poetica di Luc Tuymans, sfruttando inedite chiavi di lettura, il Teatrino di Palazzo Grassi giovedì 5 dicembre presenta Ghiaccio bollente, del saggista e performer Luca Scarlini. Un racconto-performance dedicato al pittore belga, sviluppato intorno al tema del barocco fiammingo e olandese, a partire dal ruolo fondamentale esercitato dalla cultura italiana e, soprattutto, romana del XVII Secolo sugli artisti nord-europei.

Il calendario di appuntamenti volti ad approfondire la mostra “Luc Tuymans – La Pelle” attraverso i linguaggi del cinema, della narrazione e della performance si arricchisce della possibilità per il pubblico di visitare l’esposizione con l’accompagnamento e la mediazione di guide d’eccezione.
Nel mese di ottobre, infatti, sono previsti i percorsi guidati a cura dei rifugiati e richiedenti asilo della città metropolitana di Venezia, che hanno partecipato al bando “Altri Sguardi”, lanciato da Palazzo Grassi – Punta della Dogana lo scorso giugno. I partecipanti al progetto saranno chiamati a interpretare le opere in mostra, fornendo uno sguardo inedito sul percorso espositivo o sulle singole opere che, dal loro punto di vista, possono innescare una narrazione personale o alternativa.

PROGRAMMA

Settembre
Lunedì 16, ore 20.45
Luc Tuymans, uno sguardo sul cinema. Le Mépris.

Lunedì 30, ore 20.45
Luc Tuymans, uno sguardo sul cinema.
Les Yeux sans visage.

Ottobre
Mercoledì 9, ore 18:00
Luc Tuymans: Presentazione del catalogo ragionato.

Giovedì 10, ore 18:00
Art Conversation: Luc Tuymans.

Lunedì 14, ore 20.45
Luc Tuymans, uno sguardo sul cinema.
There Will Be Blood.

Dicembre
Giovedì 5, ore 21:00
Ghiaccio bollente: una storia barocca.

Proiezioni in lingua originale con sottotitoli in inglese.
Ingresso libero sino a esaurimento posti.

Dettagli

Inizio:
16 Settembre 2019
Fine:
5 Dicembre 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

TEATRINO DI PALAZZO GRASSI
San Marco 3260
Venezia, 30124 Italia
+ Google Maps
Sito web:
www.palazzograssi.it