Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Arte contemporanea nel paesaggio d’Abruzzo

venerdì 5 ottobre 2018 - domenica 21 ottobre 2018

Arte contemporanea nel paesaggio d'Abruzzo

sede: Spazio Matta, Museo delle Genti d’Abruzzo (Pescara).
cura: Valentina Valentini.

La città di Pescara ospita presso lo Spazio Matta e il Museo delle Genti d’Abruzzo, l’installazione interattiva “Esplorazioni, ambiente per elementi naturali, suono e immagini in movimento” del collettivo artistico Studio Azzurro dedicato all’esperienza Arte – Natura.
Oltre alla produzione artistica di Studio Azzurro, il programma di mostre ed eventi curato da Valentina Valentini prevede “Documentalia – percorsi, documenti, tracce, testimonianze del progetto Arte e Natura”, un allestimento delle opere di Sebastiano De Laurentiis, un percorso espositivo a cura di Stefano Scipioni di Zucreativelab, attraverso il quale si potrà entrare dentro il pionieristico progetto di interventi site specific portato avanti tra il 1996 ed il 2006 dall’Associazione Arte – Natura capitanata da De Laurentiis.
A corollario del progetto vi sarà la mostra delle opere di Lucilla Candeloro che attraverso le sue opere si occupa di esplorare la natura della terra d’Abruzzo, proseguendo proprio quel tracciato di valorizzazione del rapporto arte e natura iniziato da De Laurentiis e dagli artisti da lui coinvolti.

“Le iniziative in programma nascono dall’intento di valorizzare le installazioni di alcuni artisti (De Laurentiis, Brancato, Nunzio, Parrino, Pirri, Barzagli, Albanese, Carrino, Grcic, Varotsos, Giuliani, Renzogallo), realizzate nel contesto delle Biennali Arte – Natura (1996 – 2006) in vari luoghi (il parco naturale di Serranella, Roccascalegna, Pizzoferrato, Montenerodomo e altri) della provincia di Chieti. Valorizzare significa innanzitutto promuoverne la conoscenza, raccogliendo la documentazione e condividendola sul web far rivivere il fascino della relazione fra arte e natura, attraverso l’esplorazione che ci offre l’ambiente interattivo realizzato da Studio Azzurro; richiamare l’attenzione su un patrimonio di valore artistico che si sta negli anni degradando per assenza di manutenzione e, ancor più grave, per ignoranza della sua esistenza”.
(Valentina Valentini)

EVENTI IN PROGRAMMA

Studio Azzurro. “Esplorazioni, ambiente per elementi naturali, suono e immagini in movimento”
Installazione interattiva dedicata al progetto Arte – Natura
5 – 21 Ottobre 2018
Spazio Matta – Pescara
Ideazione e direzione artistica Fabio Cirifino, Laura Marcolini
Un frammento di roccia e uno raccolto dalle argille scagliose. Su di essi piccole proiezioni che il visitatore è invitato ad attraversare con la propria mano, per toccare la roccia di gesso e la terra delle crete. Toccare le materie di cui è fatto il territorio dà origine al racconto video su una grande proiezione frontale. La terra porta con sé piccoli animali e i racconti dei luoghi in cui gli artisti di Arte – Natura hanno depositato le loro opere, modificando il paesaggio e inserendo in esso nuove narrazioni. La roccia porta con sé le tracce arcane di antichi insediamenti umani e le tracce naturali di quella soglia che è la Val di Sangro tra biogeografie altrimenti lontane. Per raggiungere le opere realizzate per le Biennali Arte – Natura, si attraversano scenari di grande respiro e rari ecosistemi, si scoprono località inattese e, nel viaggiare, si cuciono percorsi tra un insediamento e una riserva naturale, tra un’opera e un borgo storico. Si collezionano punti sparsi per itinerari possibili.

Proiezioni film e video di Studio Azzurro
Le produzioni di video e film realizzati dal 1982 fino al nuovo secolo, sono ricche di temi e modi espressivi che connotano la sperimentazione audiovisuale di Studio Azzurro e offrono la possibilità di conoscere una parte integrante del loro lavoro, articolato in territori contigui ma variati: videoinstallazioni, film, spettacoli di teatro e di danza, videoarte, fotografia, documentazioni, installazioni interattive e musei di narrazione.
Tutte le proiezioni si tengono presso Sala Museo del Gusto del Museo delle Genti d’Abruzzo – Pescara
Venerdì 5 2018 ore 21:00 – Sabato 13 ottobre 2018 ore 18:00: Il Mnemonista (2000)
Sabato 6 – sabato 20 ottobre ore 18:00: Facce da Festa (1980); Lato D (1980 – 1982); Dov’ è Yankel (1985 – 1988 – 1994)
Domenica 7 – domenica 21 ottobre ore 18:00: L’osservatorio nucleare del signor Nanof; La variabile Felsen (1988)

“Documentalia – Percorsi, documenti, tracce, testimonianze del progetto arte e natura”
Stefano Scipioni – Zucreativelab
5 – 21 Ottobre 2018
Museo delle Genti D’Abruzzo – Galleria Fotografica – Pescara
Viene ricostruito, attraverso foto, progetti, bozzetti, cataloghi, video interviste, un sito web, il progetto Arte e Natura (1996 – 2006) ideato e curato dall’artista Sebastiano De Laurentiische consiste in 11 installazioni site specific collocate nel territorio della provincia di Chieti.

Un progetto promosso e finanziato da Fondazione Aria in partenariato con Artisti per il Matta e in collaborazione con Associazione Arte – Natura e Fondazione Museo delle Genti D’Abruzzo.
Inaugurazione: Venerdi 5 Ottobre 2018, ore 18:00

Dettagli

Inizio:
venerdì 5 ottobre 2018
Fine:
domenica 21 ottobre 2018
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , , , , , ,

Luogo

VARIE SEDI – PESCARA
Pescara, 65121 Italia + Google Maps