Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Astrazione 2.0: 4 personalità a confronto

martedì 10 luglio 2018 - venerdì 20 luglio 2018

Astrazione 2.0: 4 personalità a confronto

sede: Muef Art Gallery (Roma).
cura: Virgilio Patarini.

In esposizione una trentina di opere di quattro artisti italiani contemporanei, tra astrazione geometrica e Informale.
Si tratta di quattro vere e proprie mini-personali di 7-8 opere ciascuno degli artisti Salvatore Alessi, Alberto Besson, Maria Luisa Ritorno e Laura Zilocchi, curate da Virgilio Patarini per Zamenhof Art.

Tra ragione e sentimento
Ovvero tra Astratto Geometrico e Informale

In questa mostra si squadernano opere che vanno da una razionalità di strutture compositive di matrice spiccatamente geometrica a una ricchezza inquieta e sottilmente emotiva di stesure cromatiche e segniche di matrice più informale. Senza soluzione di continuità e con una teoria di passaggi “intermedi” in cui la geometria non ostacola, ma asseconda il pulsare dell’emozione che soggiace, e al tempo stesso ne scandisce il ritmo, passaggi che dimostrano, in maniera plastica ed evidente, che i due poli opposti –Astratto geometrico e Informale, o, fuor di metafora, Ragione e Sentimento- non sono in realtà né davvero opposti né tanto meno inconciliabili. Nello specifico le opere della Ritorno e della Zilocchi si dipanano intorno a linee curve e sinuose e stesure uniformi del colore che delimitano lo spazio e suggeriscono un fluire dell’essere, più concentrico nella Zilocchi che a tratti sembra alludere anche ad un universo alfabetico, più aperto ed eccentrico nella pittura della Ritorno che ci apre ad orizzonti visionari. Nell’arte di Besson le forme geometriche irregolari e policrome si frastagliano in un proliferare che suggerisce un ritmo inquieto e dinamico. Nelle ultimissime opere poi la narrazione si compone in più quadri nel quadro arricchendo la complessità senza perdere il senso complessivo di equilibrio e armonia. Analogo paradosso di “equilibrato disequilibrio” costituisce la cifra della pittura di Salvatore Alessi, in cui su di una struttura di linee oblique si incardinano guizzi di pittura gestuale o segnica o frammenti di pagine di giornale o altro che aprono il significato verso orizzonti di senso più complessi e stratificati.
Virgilio Patarini

Inaugurazione: martedì 10 luglio 2018 ore 18,30

Dettagli

Inizio:
martedì 10 luglio 2018
Fine:
venerdì 20 luglio 2018
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , ,

Luogo

MUEF ART GALLERY
Via Angelo Poliziano, 78 B
Roma, 00184 Italia
+ Google Maps