Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Be Comics! Festival del Fumetto, del Gioco e della Cultura Pop 2018

venerdì 23 Marzo 2018 - domenica 25 Marzo 2018

Be Comics! Festival del Fumetto, del Gioco e della Cultura Pop 2018

sede: Varie Sedi (Padova).

Un week end dal 23 al 25 marzo: tre giorni e tre sedi in contemporanea, un unico biglietto e un programma ricchissimo di eventi, attività d’intrattenimento e culturali, con super ospiti e centinaia di espositori da non perdere.

Si riconfermano due sedi della scorsa edizione: il Centro Culturale Altinate San Gaetano, cuore dell’area Comics e delle Mostre con le star del mondo del fumetto, incontri ed eventi live, e l’Orto Botanico di Padova che – nel suo mix unico di storia e innovazione – accoglierà il pubblico dei giovanissimi, grazie alla straordinaria offerta dell’Area Junior.

La grande novità del 2018 è la Fiera di Padova con un padiglione di oltre 10mila mq dedicati all’ entertainment. In questo nuovo spazio sarà allestita un’ampia area mercato, prenderanno vita i principali eventi del mondo Cosplay, l’Area Japan in cui i fan del Sol Levante potranno scoprire elementi legati alla tradizione e all’innovazione, e l’Area Games con decine di giochi da tavolo, di carte, di ruolo e intere sezioni dedicate a modellismo e collezionismo.

Si aggiunge l’area Videogames: con centinaia di postazioni per testare le novità di settore, (ri)scoprire il passato videoludico grazie al retrogaming, e conoscere la vera innovazione nell’area eSports.

Il biglietto giornaliero o in abbonamento consentirà di accedere a tutte le sedi – tutte comodamente raggiungibili con le navette o a piedi per i più dinamici – e partecipare a tutti gli eventi e sarà acquistabile anche on-line.

LE MOSTRE
Dal 10 al 25 marzo, dieci mostre tra fumetto, animazione, fotografia: tavole e materiali originali, approfondimenti tematici, grandi autori e protagonisti dell’immaginario italiano e internazionale, da Milo Manara a Manuele Fior fino alle produzioni più innovative di Marvel e Sergio Bonelli Editore.
Il programma delle mostre è rivolto sia al pubblico più attento alle nuove tendenze nel fumetto, sia ai visitatori interessati ad approfondire le opere o i creatori che hanno segnato la storia dell’animazione. Lo spirito è quello di portare lo spettatore alla scoperta di nuovi protagonisti del panorama contemporaneo mantenendo sempre vivo l’interesse al passato e ai suoi maestri.

Nelle diverse sedi del Festival si potranno trovare:
tre mostre dedicate alle frontiere della fantascienza ‘quotidiana’, attraverso una rassegna dei lavori più immaginifici di Milo Manara, un tuffo nelle fantasiose creazioni Marvel di Gabriel Walta, e una vasta monografica dedicata alle “Femmine Fantastiche” di Manuele Fior, presente anche con un’esposizione completa delle sue eleganti copertine per la serie Bonelli Mercurio Loi;
una speciale selezione di preziosi disegni originali (cels) per le indimenticabili serie animate di super robot giapponesi, da Goldrake a Mazinger, da Jeeg Robot a Daitarn3;
un divertente percorso tra le Piccole storie di Federico Bertolucci, l’illustratore italiano che ha dato vita ad alcuni dei più emozionanti racconti di “scoperta della natura” degli ultimi anni;
una mostra-anteprima dedicata alla serie italiana che rilancia il cult Il Corvo di James O’Barr, con le tavole originali dei disegnatori Werther dell’Edera e Matteo Scalera;
un tributo ad Akira Toriyama, il creatore di Dragon Ball, realizzato da alcuni tra i più interessanti talenti emergenti del fumetto italiano;
un’esposizione delle fotografie del reporter Carlos Spottorno, già vincitore di un World Press Photo Award, per il suo innovativo “fotoromanzo giornalistico” La Crepa;
una mostra-anteprima delle tavole originali di Marco Galli per il suo Epos, graphic novel che segna il debutto editoriale della nuova etichetta Stigma;
…e molto altro ancora, nelle due speciali Dark Room e Color Room che esporranno tavole originali dalle opere “nere” firmate da Ratigher, Spugna, Adriano Carnevali e work in progress di nuovi illustratori quali Barbara Baldi, Luke Healy ed Emanuele Tenderini.

COSPLAY
Chi ama riprodurre fedelmente i personaggi dei propri anime, manga e fumetti preferiti troverà anche in questa edizione eventi e spazi dedicati alla passione Cosplay: sarà uno degli spazi più attrattivi e innovativi della Fiera di Padova a ospitare il Palco che alla domenica pomeriggio sarà al centro della gara tra i cosplayer di tutta Italia.
In collaborazione con Epicos, saranno organizzati raduni e momenti dedicati agli appassionati del genere, che saranno i benvenuti anche tra le vie e le piazze cittadine.
Non mancheranno gli stand nei quali acquistare accessori e abiti per poter completare il proprio costume o iniziare ad approcciare questa straordinaria passione.

GAMES
Centinaia di persone hanno affollato i tavoli da gioco della prima edizione di Be Comics! e quest’anno verrà dato maggiore spazio a questa passione: all’interno di uno dei padiglioni della Fiera di Padova, recentemente rinnovato per ospitare nuovi tipi di manifestazioni ed eventi, prenderanno vita tornei, simulazioni e prove “sul campo” di decine di giochi da tavolo, di strategia, avventura, gestione risorse, cooperazione, ruolo, carte.
Naturalmente non mancheranno i momenti dedicati ai collezionisti e agli appassionati di modellismo e miniature tridimensionali.
Un’occasione unica per vivere le proprie passioni e scoprire le principali novità di settore, accompagnati da alcuni dei più importanti e rappresentativi protagonisti di questo affascinante mondo.

VIDEOGAMES
È questa la principale novità della seconda edizione di Be Comics!, un’area completamente dedicata ai videogames: se già lo scorso anno era stato approfondito il tema, tra incontri e workshop, quest’anno verrà data vita a uno spazio in cui sarà possibile mettere alla prova le proprie capacità di giocatori (e spettatori).
All’interno di uno dei rinnovati padiglioni della Fiera di Padova, con una superficie complessiva di oltre 5000 mq, saranno allestite decine di postazioni per testare le novità in campo gaming, guardando anche alle realtà emergenti del settore e alle loro innovative proposte e assistere a entusiasmanti tornei.
Il pubblico nostalgico (ri)scoprirà il proprio passato videoludico grazie al retrogaming, che sempre più coinvolge anche le nuove generazioni, ma non mancherà una delle novità del settore più rilevanti: l’area eSports, dedicata a questa disciplina che sempre più sconfinerà nell’ambito sportivo.

SEDI

Fumetto, manga, mostre
Centro culturale Altinate San Gaetano
via Altinate, 71, 35121 Padova PD

Games, Videogames, YouTuber, Japan World, Cosplay
Padova Fiere
Padiglione 7, via Tommaseo, 59, 35131 Padova PD

Area Junior
Orto Botanico
via Orto Botanico, 15, 35123 Padova PD