Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Bustofolk 2014 – Festival delle tradizioni celtiche

venerdì 12 settembre 2014 - domenica 21 settembre 2014

Dal 12 al 21 settembre 2014, Busto Arsizio (VA) sarà la capitale delle tradizioni celtiche.
Prende infatti il via la tredicesima edizione della manifestazione “Bustofolk”, il Festival Interceltico più famoso e seguito in Italia, organizzato dall’Accademia di Danze Irlandesi Gens d’Ys.

Dopo il successo dell’anno passato (20. 000 presenze) anche quest’anno, al Museo del Tessile di Busto Arsizio, si prospettano 7 giorni (due weekend 12/14 e 19/21) ricchi di eventi: 31 concerti, 22 gruppi musicali, più di 100 musicisti si esibiranno sul palco! Non solo i più importanti gruppi del panorama musicale internazionale (bretoni, scozzesi, slovacchi, sloveni, spagnoli ed italiani ) ma anche giovani band emergenti e non mancheranno gli interventi delle più tradizionali arpe celtiche!

Ancora più spazio è riservato alle danze di gruppo, che richiamano lo spirito della festa, passi leggeri o ritmi più sostenuti, per tutti i gusti e per tutte le età! Tutti da provare frequentando 10 stage gratuiti.
In programma anche 2 grandi feste da ballo che riusciranno a coinvolgere tutto il pubblico presente!
A grande richiesta raddoppieranno le esibizioni artistiche dell’Accademia di Danze Irlandesi Gens d’Ys, sono infatti in calendario 2 emozionanti spettacoli, con le nuove entusiasmanti coreografie (inaugureranno e chiuderanno la manifestazione)
Aumento della proposta culturale con I’introduzione della sezione letteraria: presentazioni di 7 libri legati al mondo fantasy, inoltre 8 conferenze tenute dai maggiori esperti di cultura celtica allieteranno appassionati e neofiti, 5 stage musicali e allestimento di 3 mostre.
Tra le molte sorprese, di questa edizione del Festival, da segnalare la partecipazione della giovane Compagnia Milanese di Teatro Itinerante “Dramatrà”, (che si prefigge “di scoprire e far riscoprire il passato divertendosi) stupirà grandi e piccoli facendo rivivere i personaggio più importanti della storia Irlandese attraverso le gesta e i fantastici racconti di re, di regine e guerrieri che parteciparono alla battaglia di Clontarf tra Vichinghi e Irlandesi, (di cui quest’anno si commemora il 1000° anniversario)
Non mancherà la rievocazione storica con un villaggio celtico del III/V sec. a. C che riprodurrà fedelmente le attività dell’età del ferro: costruzione delle abitazioni, cottura pane, tiro con l’arco e tessitura. Adulti e bambini avranno modo di avvicinarsi alle più antiche tradizioni, con un calendario fitto di giochi, laboratori e novità.
Tante altre avventure attendono i piccoli visitatori del Festival: rivivere le gesta di eroi e di personaggi di fantasia con la “Grande avventura in costume”, vestiti da “Asterix ed Oblix” da “Celti o Vichinghi” si troveranno a fronteggiare gli avversari in un divertente gioco delle parti. Potranno partecipare al “truccabimbi”, all’animazione interattiva, ai corsi di rugby, tanti laboratori e avranno la possibilità di sfidare gli adulti alla terza edizione del “Torneo d’arco in Kilt Brave”, ovviamente gustando squisiti dolci irlandesi venduti da un simpatico omino con le orecchie a punta!
Altra novità: gli amanti dell’arte culinaria, potranno approfondire i piaceri della cucina irlandese e bretone, con pranzi tematici con accompagnamento musicale, degustazione di piatti tipici della tradizione Bretone ed Irlandese, ma anche assaggiare, nei punti ristoro e tra i numerosi stand, deliziosi dolci tradizionali accompagnati da bevande tipiche.
Tante curiosità, tutte da scoprire all’interno del grande mercato artigianale: libri, tradizionali kilt e manufatti di cuoio, aromi e fragranze, oggetti incantati dal mondo fantastico, pietre ed amuleti carichi di energia e significati, gioielli nati dall’antico metodo della fusione a cera persa ma anche modelli dal design contemporaneo e raffinato. E una moltitudine di altre sorprese, accompagneranno i visitatori.
In palio al “Torneo d’arco in Kilt Brave” un week end per due in Scozia.
Tutte le manifestazioni si terranno anche in caso di maltempo.

COSTI:
Stage danza irlandesi, bretoni e scozzesi: gratuiti
Presentazioni, conferenze, attività, laboratori nella zona parco e
ristorante saranno ad accesso libero.
Area concerti e spettacoli a pagamento:
Giornaliero Intero: 6 euro ingresso 
Mini Week-end (2 giorni, nello stesso week-end, Ven+Sab o Sab+Dom): 10 euro
Total Week-End (3 giorni nello stesso week-end, Ven+Sab+Dom): 15 euro
All Inclusive Bustofolk: 30 euro (7 giorni / giovedì omaggio)
Fino ai 12 anni (anno di nascita 2002): ingresso omaggio
Invalidi 100% ed accompagnatore: ingresso gratuito (obbligatoria fotocopia
del documento di identità e tesserino nominale – La gratuità non è valida
per percentuali inferiori al 100%)

Dettagli

Inizio:
venerdì 12 settembre 2014
Fine:
domenica 21 settembre 2014
Categoria Evento:
Sito web:
www.bustofolk.it



Luogo

MUSEO DEL TESSILE
via Volta, 6
Busto Arsizio, 21052 Italia
+ Google Maps