Emergenza sanitaria
 

Metti in evidenza il tuo Evento!
 

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Carlo Alberto Rastelli. Woodoo people

venerdì 1 Ottobre 2021 - lunedì 1 Novembre 2021

Carlo Alberto Rastelli. Woodoo people

sede: Galleria Bianca – Cubo (Parma).

E’ il tempo l’indiscusso protagonista delle raffigurazioni pittoriche di Carlo Alberto Rastelli 1, a cui attinge in un continuo scambio tra passato e presente guidato da personaggi – soldati, pugili, clown, prostitute – da lui estrapolati in vecchie foto risalenti alla fine del XIX secolo appartenenti al repertorio di famiglia, oppure, ricercati tra scatti dei mercatini dell’antiquariato.

Volti anonimi vecchi di oltre un secolo, che tuttavia ripropongono un apparato sociale perennemente attuale e che, decontestualizzati in una scenografia alternata da sfondamenti prospettici e varchi spazio-temporali, aprono una finestra sull’immagine quanto più archetipica dell’idea stessa di temporalità: stelle, galassie e buchi neri.

Alcuni elementi ricorrenti della fotografia ottocentesca, presenti nei fondali dei dipinti, veicolano un’estetica dagli echi tardoromantici, quasi a voler ricondurre l’essere umano a una bucolica riconciliazione con una natura progressivamente schiacciata dall’incedere dell’evoluzione tecnologica. La riflessione sull’elemento naturale assume un ruolo centrale anche in quanto supporto delle opere ed espediente ulteriore attraverso cui l’artista si confronta con un’altra dimensione, quella della pianta di abete, le cui vive venature si fondono e confondono con l’epidermide dei personaggi ritratti, fino ad animarne lo sguardo.

Ciò che ci si presenta allo spettatore è quindi un dialogo ambivalente tra polarità alternative: pittura e fotografia, interno ed esterno, naturale e artificiale. Un aspetto enfatizzato anche nel display espositivo attraverso una speciale collaborazione tra Rastelli ed Eleonora Deidda, proprietaria del vicino store di modernariato Loppis, giocando su di una evocativa compenetrazione di spazi: quello proposto nel quadro e quello ricreato all’interno della galleria. Infine, in occasione della serata inaugurale, a farsi trasposizione musicale di questa immanente “commedia umana” di balzachiana memoria, saranno i testi ironici espressi dal sound ricco di colore di Massimo Scaffardi, aka Lord Scaffardington, che con la sua chitarra acustica disegna affascinanti trame di vite.

Inaugurazione
1 ott. 2021, ore 18.30

Note

  1. Carlo Alberto Rastelli nasce a Parma nel 1986. Nel 2010, tramite il programma Erasmus, ha frequentato la LMA (Latvijas Makslas akademija) di Riga, Lettonia. Nel 2012 ha conseguito la laurea specialistica in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Nel 2016 ha frequentato la residenza d’artista Glo’ Art a Lanaken, Belgio. Nel 2018 ha frequentato la residenza d’artista SIM a Reykiavik, Islanda. Dopo avere vissuto e lavorato per diversi anni lontano dalla sua città d’origine, presenta per l’occasione un excursus sulla serie di opere che caratterizza gli sviluppi più recenti della sua ricerca e tramite cui è stato selezionato tra la rosa di finalisti del Premio Combact Prize 2021.

Dettagli

Inizio:
venerdì 1 Ottobre 2021
Fine:
lunedì 1 Novembre 2021
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , ,

Luogo

GALLERIA BIANCA – CUBO
Via La Spezia 90
Parma, 43125 Italia
+ Google Maps
Visualizza il sito del Luogo