Metti in evidenza il tuo Evento!
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Corrispondenze: dialogo fra Eros Bonamini Maurizio Marcato e Fausto Balbo

venerdì 4 Novembre 2022 - venerdì 25 Novembre 2022

Corrispondenze: dialogo fra Eros Bonamini Maurizio Marcato e Fausto Balbo

sede: Valmore Studio d’Arte (Vicenza).

All’interno dell’esposizione “L’arte riflette su se stessa”, il 4 novembre si inaugura l’evento “Corrispondenze. Dialogo fra Eros Bonamini, Maurizio Marcato e Fausto Balbo”.
Corrispondenze vuole evidenziare le affinità che accomunano i percorsi dei tre artisti, nonostante i diversi esiti e lo sfasamento temporale delle loro ricerche.

Il fotografo Maurizio Marcato, a dieci anni dalla scomparsa terrena di Eros Bonamini, interpreta le sue opere con “Viaggio fotografico nel giardino di Eros”. “Risarcimento” è l’evento che si è svolto a metà settembre scorso a Verona, nella casa-atelier di Eros Bonamini, organizzato dalla moglie e compagna di viaggio Giusi, nel parco Roseros – Il Giardino dell’arte.

“Racconterò le sue opere, farò pulsare il tempo, quel tempo che non può separarci ancora” scrive così Marcato per chiarire le motivazioni del suo progetto: un risarcimento per le occasioni spesso promesse ma poi mancate di “giocare” assieme ad Eros. Maurizio Marcato gioca con Eros attraverso il tempo.

In mostra saranno esposte le 6 fotografie realizzate da Marcato per raccontare le opere con cui Eros ha concepito il suo Giardino dell’arte. Queste sei fotografie, lungi dall’avere un intento puramente documentativo, sono esse stesse 6 opere d’arte dai titoli molto significativi: “L’arte rende liberi”, “Il suono del tempo”, “La via della libertà”, “Specchi dell’anima”, “Gravità nascosta”, “L’albero scala”, “Il ritratto di Giusi”.

Il dialogo fra Eros Bonamini e Fausto Balbo si gioca sulla dimensione temporale dell’opera.
Se Bonamini ha perseguito per tutta la vita la possibilità di manifestare con l’opera il tempo della sua esecuzione, e quindi di racchiudere all’interno della opera stessa il processo dinamico della sua creazione, Balbo con le sue sculture sonore incorpora il tempo come elemento costitutivo dell’opera. Orologi, numeri e immagini in successione, impulsi e onde elettromagnetiche, lastre metalliche in vibrazione danno vita alle sculture sonore di Fausto Balbo che generano durate, scansioni e ritmi. Ecco quindi che alla cristallizzazione del tempo operata da Bonamini Balbo risponde con una dimensione temporale che si manifesta come tempo del suono, tempo del movimento, tempo della trasformazione.

Il tempo è il nucleo tematico di queste “Corrispondenze”, il confine condiviso dalla ricerca di questi tre artisti. Ma “Corrispondenze” approfondisce anche il processo di riflessione dell’arte su se stessa, ribadendo che l’auto-riflessione è pratica comune dell’arte.

Inaugurazione
venerdì 4 novembre 2022 ore 18:00

Dettagli

Inizio:
venerdì 4 Novembre 2022
Fine:
venerdì 25 Novembre 2022
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

VALMORE STUDIO D’ARTE
Contrà Porta S. Croce, 14
Vicenza, 36100 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0444.322557
Visualizza il sito del Luogo