Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Cristian Avram. Dreams never end

mercoledì 29 Gennaio 2020 - sabato 16 Maggio 2020

Cristian Avram. Dreams never end

sede: Boccanera Gallery (Milano, Trento).

Boccanera Gallery presenta “Dreams never end”, la prima personale assoluta del giovane pittore rumeno Cristian Avram.
Suddivisa in due parti, la mostra racconta i diversi filoni di ricerca portati avanti nel lavoro dell’artista.
A Milano vengono presentati i lavori che si concentrano sulla figurazione degli spazi industriali e abitativi, richiamando gli ambienti tipici del quartiere operaio che fu un tempo Lambrate.
A Trento viene dedicato ulteriore spazio ai lavori che ritraggono la dimensione umana e del paesaggio, in cui l’artista analizza una nuova visione romantica e introspettiva della figurazione.

Le opere di Cristian Avram sono strettamente legate a un approccio classico della pittura.
L’artista trae dalle sue esperienze ricordi che hanno camminato nella sua memoria e, attraverso le velature del colore, crea dimensioni che si fanno spazio tra un passato incompiuto e un futuro da scoprire.

Cristian Avram è cresciuto tra le campagne vicine ad Alba-Iulia, in piena Transilvania, ed è lì che ha osservato un mondo di contrasti, tra la vita rurale e l’immaginario post-sovietico.
Attraverso i suoi studi alla prestigiosa Accademia di pittura di Cluj Napoca, nella capitale artistica dell’Est europeo, ha saputo interpretare la sue visione della pittura contemporanea, ampliando la narrazione del vissuto umano che viene dipinto attraverso una formula di riflessione.
La rappresentazione della realtà di Avram serve a indagare le possibilità che il colore offre nella costruzione dell’immaginario personale e collettivo.
Per Avram, la tela è un luogo di relazioni: tra colore, forma e quotidianità.
Ed è in questo rapporto che il colore assume uno status preponderante e viene trattato secondo un complesso dialogo tra toni e luci, che prendono significato in un organico rapporto di insieme.
Cristian Avram esplora la collisione tra mondo interno e mondo esterno, un ossimoro che da origine a un senso del tempo immemore, non databile, che cela luoghi dell’anima.
Con un’analisi sull’estetica dello spazio, tenta di sondare le possibili alterazioni dell’ambiente, dal tangibile all’immateriale, alla dimensione privata a quella sociale.

“È difficile dire perché una stanza, le pietre di una strada, un angolo di giardino mai visto diventino improvvisamente familiari, nostri.
Sentiamo che abbiamo abitato questi luoghi.
Una sintonia totale ci fa dimenticare che tutto questo esisteva e continuerà ad esistere al di là dei nostri sguardi”.
(Luigi Ghirri, 1989)

Cristian Avram è nato a Alba-Iulia in Romania nel 1994. Nel 2019 ha ottenuto il diploma in pittura all’Accademia di belle arti di Cluj-Napoca. Nel 2018 ha partecipato alla mostra collettiva Talking about my generation alla galleria Plan B di Cluj-Napoca (RO). Nel 2020 è stato selezionato da José Esparza Chong Cuy, già curatore del Museum of Contemporary Art Chicago (MCA), per presentare la sua personale a Zonamaco 2020 nella sezione New Proposals, nello stesso anno presenta la sua prima personale assoluta da Boccanera Gallery.

SEDI

29 gennaio – 7 marzo 2020
Inaugurazione: mercoledì 29 gennaio, 18:00 – 21:00
Boccanera Gallery Milano
Via Ventura 6, Milano

27 marzo – 16 maggio 2020
Inaugurazione: Venerdì 27 marzo, 18:00 – 21:00
Boccanera Gallery Trento
Via Alto Adige 176, Trento

Dettagli

Inizio:
mercoledì 29 Gennaio 2020
Fine:
sabato 16 Maggio 2020
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

VARIE SEDI – ITALIA
Roma, Italia