Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Elena Diaco Mayer. Mirrors of emptiness

sabato 14 Settembre 2019 - domenica 29 Settembre 2019

Elena Diaco Mayer. Mirrors of emptiness

sede: Spazio Comel Arte Contemporanea (Latina).
cura: Dafne Crocella.

La mostra “Mirrors of Emptiness” di Elena Diaco Mayer è un viaggio all’interno di noi stessi che inizia proprio dal riflesso della nostra immagine.
In esposizione una serie di opere realizzate con vari materiali: alluminio, legno, gesso che vengono finemente lavorati fino a diventare superfici riflettenti.
L’immagine che restituiscono all’osservatore però non è una precisa e perfetta riproduzione della realtà come davanti a uno specchio, ma una serie di linee e forme indistinte, un’entità che, pur mantenendo la propria individualità, perde i suoi confini e si ritrova ad essere parte del Tutto.
La perdita di confini e forme riconoscibili diventa spunto per cercare nuovi significati e contenuti.
Elena Diaco Mayer, unendo agli studi accademici la conoscenza delle lingue orientali (lingua araba, iconografia ortodossa e scrittura giapponese) e la filosofia zen ribalta la tradizionale idea di specchio come oggetto di velleità e apparenza, per farlo diventare luogo e mezzo per una interrogazione profonda di sé stessi.

Elena Diaco Mayer nasce a Padova. Si laurea in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e si specializza con lode in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro. Studia lingua araba, iconografia ortodossa, calligrafia giapponese. Nel 2009 partecipa alla Seconda Biennale d’Arte dei Giovani a Bologna, curata da Renato Barilli. Nel 2011 è invitata ad esporre presso la 54° Biennale di Venezia, Padiglione Italia Accademie, a cura di Vittorio Sgarbi. Il suo lavoro è connotato dall’utilizzo di elementi naturali ed essenziali, e da un’iconografia che si basa sia sulla tradizione artistica occidentale sia sulle culture ortodossa ed orientale. La sua opera, pittorica e scultorea si serve di monocromie e ampie campiture d’oro, scritture astratte e modulazioni del segno.

Inaugurazione: sabato 14 settembre ore 18:00

Dettagli

Inizio:
sabato 14 Settembre 2019
Fine:
domenica 29 Settembre 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

SPAZIO COMEL ARTE CONTEMPORANEA
Via Neghelli, 68
Latina, 04100 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0773 487546
Sito web:
spaziocomel.it