Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Emanuele Luzzati. La Donna Serpente

martedì 3 giugno 2014 - domenica 19 ottobre 2014

Messo in scena nel 1979 al Teatro Stabile di Genova, per la regia di EgistoMarcucci, La Donna Serpente (testo di Carlo Gozzi del 1763) diventa subito un enorme successo anche grazie al lavoro di Emanuele Luzzati che ne firma scene e costumi.
Seppur realizzato con mezzi semplici le scene dipinte, i numerosissimi costumi e accessori diventano parte fondamentale di uno spettacolo rimasto a lungo nella memoria del pubblico.
La tournée dello spettacolo fu mondiale, tra le città in cui fu rappresentato si possono contare San Pietroburgo, Mosca, Avignone, Amsterdam e persino Città del Messico.
Altrettanto straordinario fu il successo di critica dello spettacolo, praticamente tutti i critici teatrali del tempo ne scrissero e lo fecero in termini entusiastici.
Diversi furono gli attori che parteciparono alle repliche nelle quattro stagioni in cui fu in repertorio, tra cui anche Massimo Lopez (poi diventato parte del trio Lopez – Marchesini – Solenghi) e Maurizio Crozza.
Gli attori dello spettacolo provenivano sia dalla Compagnia del Teatro Stabile che dalla Scuola d’arte Drammatica dello stesso teatro, costituendo uno dei primi esperimenti in cui in un teatro a gestione pubblica si fondevano l’attività didattica e formativa con quella di palcoscenico.
Lo spettacolo venne poi ripreso da Massimo Chiesa in una rinnovata versione negli anni’90.
Nel caso de La Donna Serpente, così come per Il Flauto magico, la relazione tra teatro e cinema di animazione (e libro illustrato) appare direttamente, anche se il teatro e i suoi meccanismi sono insiti nella struttura stessa di tutte le animazioni di Luzzati.
E così, come era solito fare Emanuele Luzzati con i soggetti che gli piacevano di più, il tema della donna serpente è stato riproposto anche utilizzando altri media artistici: nel 1979 infatti nasce il cortometraggio animato da Giulio Gianini, su testo di Tonino Conte e musiche di Oscar Prudente (ora riproposto nel dvd L’uccello di fuoco edito da Gallucci); nel 1983 La Donna Serpente diventa una storia illustrata contenuta nel libro della Emme edizioniTre fratelli, quaranta ladroni, cinque storie di maghi e burloni (poi riproposta nel 2007 da Gallucci con il titolo Cantastorie).
La mostra è integrata con fotografie, una ricca selezione di testi, recensioni e documenti storici dedicati allo spettacolo e alle diverse interpretazioni de La Donna Serpente.

e_1527_02 e_1527_03

Dettagli

Inizio:
martedì 3 giugno 2014
Fine:
domenica 19 ottobre 2014
Categoria Evento:

Luogo

MUSEO LUZZATI – PORTA SIBERIA
Area Porto Antico, 6
Genova, 16128 Italia
+ Google Maps
Telefono:
010 2530328
Sito web:
www.museoluzzati.it