Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Erika Capobinaco. In senso inverso

sabato 9 Marzo 2019 - domenica 10 Marzo 2019

Erika Capobinaco. In senso inverso

sede: Micro Arti Visive (Roma).
cura: Paola Valori.

La mostra, curata da Paola Valori, vuole esplorare l’aspetto personale dei lavori di Erika Capobinaco, “i segni e le visioni” raccolti in un percorso espositivo dal titolo provocatorio “in senso Inverso” che sembra presentarsi come una sorta di excursus della sua vita.
Immagini senza forme definite, colori addensati, toni cupi, tratti decisi ma malinconici e una forte capacità espressiva, caratterizzano un’artista che dialoga con sé stessa, con il proprio passato e le tormentate esperienze.
Nata a Roma nel 1961, sin dall’infanzia si interessa alla materia artistica pur non affrontando mai un vero e proprio corso di studi specifico; “ho sempre seguito l’urgenza e l’istinto” afferma.
Il suo processo creativo nasce dal particolare gesto di imprimere sulla tela inizialmente dei versi, per poi ricoprirli di colore.
Parole invisibili che restano ancorate all’opera, come il suo passato resta attaccato a lei.
Un atto di presenza che viene ribadito dall’inserimento di materiali quotidiani, come involucri di cibo.
Fonte di ispirazione è il suo giardino, con il nascere e il perire delle piante, identificate con il vissuto.
Un excursus che si confronta con la sua vita segnata da esperienze dolorose, vuoti da colmare e difficoltà ordinarie.
Un groviglio esistenziale dove non sembra esserci una consapevole influenza artistica – bensì corrispondenze – dalla Street Art a Basquiat, dall’Art Brut all’Arte Africana.
La collisione è violenta e travolgente ed evoca il bisogno di ricercare quelle concatenazioni che possono portare ad una rinascita.
Dall’isolamento a cui si è costretta per anni, dal litorale laziale dove ora vive, a questa mostra che lei stessa definisce un miracolo.

Per l’occasione viene pubblicato un catalogo edito da Il Sextante a cura di Paola Valori, con un intreccio suggestivo tra le opere di Erika Capobianco e i versi di Francesca Nardi, scritti appositamente per la mostra. Un testo critico di Ugo Corvino e un’intervista di Paola Valori restituiscono al pubblico un ritratto senza filtri del suo vissuto.
Iinaugurazione: sabato 9 marzo 2019 alle ore 18

Dettagli

Inizio:
sabato 9 Marzo 2019
Fine:
domenica 10 Marzo 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , ,

Luogo

MICRO ARTI VISIVE – SPAZIO PORTA MAZZINI
Viale Giuseppe Mazzini, 1
Roma, 00195 Italia
+ Google Maps
Telefono:
347 0900625
Sito web:
www.microartivisive.it