Metti in evidenza il tuo Evento!
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Francesco Hayez, Vincenzo Vela, Emilio Gola. Tre artisti di successo nella Milano dell’Ottocento

venerdì 21 Ottobre 2022 - giovedì 15 Dicembre 2022

Francesco Hayez, Vincenzo Vela, Emilio Gola. Tre artisti di successo nella Milano dell'Ottocento

sede: Galleria Canesso (Milano).

Nella sede milanese della sua Galleria, Maurizio Canesso propone una selezione di opere di tre grandi artisti dell’Ottocento italiano: Hayez, Vela e Gola, tra i più acclamati e celebrati delle loro rispettive generazioni. Galleria Canesso presenta tre dipinti di Francesco Hayez (Venezia, 1791 – Milano, 1882), un Dante scolpito da Vincenzo Vela (Ligornetto, 1820-1891) e un Autoritratto giovanile di Emilio Gola (Milano, 1851-1923).

Questa mostra è l’occasione di riportare l’attenzione su capolavori legati fin dalla loro origine proprio a questi luoghi: tre delle opere esposte furono presentate alle Esposizioni di Belle Arti di Brera e della Permanente tra il 1844 e il 1880, in decenni fondamentali per la costruzione dell’identità culturale ma anche politica della città e del Paese.
Il racconto culturale prende avvio con un dipinto di tema storico-operistico: il Marin Faliero di Hayez, commissionato da uno dei più noti palchettisti della Scala, Enrico Taccioli, in seguito alle prime rappresentazioni scaligere dell’omonima opera di Gaetano Donizetti. Per la ricchezza dei dettagli, per la vivacità dei colori e la varietà delle espressioni, la tela riscosse grande successo fin dalla sua prima esposizione a Brera nel 1844. Nel 1870 giunse alla Permanente il Dante di Vela, scultura di fattura raffinatissima e dal forte significato risorgimentale e, infine, dieci anni più tardi, Emilio Gola espose ancora a Brera il suo Autoritratto, splendido esempio pittorico del clima culturale della Scapigliatura.

Una sezione della mostra sarà poi dedicata al pittore bergamasco Enrico Scuri (Bergamo, 1805-1884) di cui saranno proposti un Autoritratto (1856) e un interessante Studio per l’affresco della cupola di Santa Maria delle Grazie (1863) di Bergamo. Tra i protagonisti della scena pittorica bergamasca dell’Ottocento, Scuri fu nominato socio onorario dell’Accademia di Brera e diresse a lungo l’Accademia Carrara.

Dettagli

Inizio:
venerdì 21 Ottobre 2022
Fine:
giovedì 15 Dicembre 2022
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , ,

Luogo

GALLERIA CANESSO
Via Borgonuovo, 24
Milano, 20121 Italia
+ Google Maps
Telefono:
02 91555544
Visualizza il sito del Luogo