Metti in evidenza il tuo Evento!
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Gaetano Fiore. Trasparenze e trascendenze

giovedì 3 Novembre 2022 - domenica 4 Dicembre 2022

Gaetano Fiore. Trasparenze e trascendenze

sede: PACTA Salone (Milano).

“Trasparenze e trascendenze s’intersecano e incrociano senza posa, ci interrogano in una vicenda alterna di presenza/assenza, pienezza/vacuità, fisicità/immaterialità, realtà/astrazione, spazio/tempo”.
Questo è il senso dell’opera, già presentata a Portogruaro Venezia, per il germanista Andrea Petrai che è anche autore e voce narrante del testo lirico su accompagnamento musicale di Marco Fiore nel video di commento alla mostra.

Trascendenza non metafisica quella dell’installazione artistica di Gaetano Fiore, bensì immanente e totale, resa in maniera decisamente più nervosa, estemporanea, con la predilezione di colori acrilici rispetto agli olii.
Di forte impatto, quasi drammatico e talora spettrale, essa rimanda a un’antica modernità che affiora dal sommerso alla superficie di tele di lino e juta non trattate. I riferimenti pittorici sono adesso Gaetano Previati e Graham Sutherland nella prospettiva di un nuovo spazialismo dinamico. Una fase questa per Fiore in cui la teatralità della rappresentazione ricorda il fotogramma cinematografico che, una volta isolato, si sgrana all’aria nello srotolarsi della pellicola.

Per citare l’artista Gaetano Fiore in persona, le sue opere altro non sono che “composizioni che hanno una loro particolare centralità. Le sfumature, le tracimature e le sbavature del colore hanno lo scopo di integrare e dissolvere le forme.

L’amalgama generale, ottenuto dal controllo del colore, restituisce, in alcuni punti delle opere, in varchi appena percettibili, la luce; le trasparenze lasciano allora intravedere l’oltre, e il colore diventa pericolosamente vibrante”.
“Trasparenze e trascendenze”, ambientazione doppiamente scenica, opere che diventano quinte e che, accavallandosi l’un l’altra, generano visioni per poi progressivamente sfumare in una dimensione altra, oltre la contingenza, lasciandoci sulla soglia di un sacrario in attesa di una rivelazione che forse potrebbe arrivare.
Andrea Petrai

Gaetano Fiore, nasce il 3 novembre 1960 a San Giorgio a Cremano (NA). Nel 1979, ancora studente all’Accademia di Belle Arti di Napoli, collabora e cura le scenografie di alcune rappresentazioni del gruppo teatrale d’avanguardia Libera Scena Ensemble, diretto da Gennaro Vitiello. Negli anni ottanta, Fiore trova una sua prima espressione pittorica che trasfigura la realtà in una fascinosa e surreale visione del mondo. Dipinge tele animate da piccole e grandi forme che pullulano in paesaggi sub-marini e terrestri.

Dettagli

Inizio:
giovedì 3 Novembre 2022
Fine:
domenica 4 Dicembre 2022
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , ,

Luogo

PACTA SALONE
Via Ulisse Dini, 7
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps
Telefono:
02 3650 3740
Visualizza il sito del Luogo