Altre Ecologie - Quando l'Arte protegge il Pianeta

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Giulia Rotini. Crepe (in)visibili

martedì 16 Luglio 2024 - giovedì 25 Luglio 2024

Giulia Rotini. Crepe (in)visibili

sede: Villa Arrivabene (Firenze).
cura: Giada Gasparotti.

La mostra ripercorre le sperimentazioni della giovane pittrice il cui fine ultimo è la ricerca di un equilibrio interiore, raggiungibile attraverso l’interazione con l’arte: dalle prime opere di chiara matrice informale- materica, passando per i libri d’artista alle più recenti installazioni.

Scrive Giada Gasparotti, curatrice della personale: “Le creazioni dirompenti dell’artista sono un intimo e delicato elogio alla fragilità: in una società come quella contemporanea, che quasi ci impone di essere infrangibili ed inossidabili le sue opere materiche, che offrono nella lettura tattile e non solo visiva un secondo punto di vista, ci ricordano l’importanza di trasformare le ferite in opportunità. (…) Rotini ci parla di un continuo farsi e disfarsi, d’incontri e di legami e lo fa attraverso la materia.

Giulia Rotini nasce a Legnano il 23 febbraio 2000. Frequenta il Liceo Artistico di Legnano e si diploma nel 2019 nell’indirizzo figurativo. Nell’ottobre 2019 comincia l’Accademia di Belle Arti di Firenze, dove si laurea nel settembre 2022 in Pittura. È qui che nasce la sua ricerca artistica. Attualmente studia Terapeutica Artistica presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano.

Inaugurazione
martedì 16 luglio alle ore 17:00

Dettagli

Inizio:
martedì 16 Luglio 2024
Fine:
giovedì 25 Luglio 2024
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

VILLA ARRIVABENE
Piazza Leon Battista Alberti 1a
Firenze, 50136 Italia
+ Google Maps