Altre Ecologie - Quando l'Arte protegge il Pianeta

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Giulio Catelli e Alessandro Finocchiaro – Doppia Personale

sabato 19 Ottobre 2019 - sabato 9 Novembre 2019

Giulio Catelli e Alessandro Finocchiaro - Doppia Personale

sede: Galleria Quadrifoglio (Ortigia, Siracusa).

Si tratta di due artisti profondamente diversi per percorsi biografici, provenienza geografica e ricerca espressiva, ma che – come sopra evidenziato – si sono incrociati più volte in occasione di collettive e collaborazioni con curatori e gallerie.

Ne è nato un sodalizio artistico, che si è tradotto in alcune interessanti bi-personali.
L’ultima in ordine di tempo, “Cats love birds”, è stata allestita alla MARS – Milan Artist Run Space lo scorso giugno, riscuotendo un notevole interesse da parte del pubblico e della stampa specializzata.
Proprio dalla mostra “Cats love birds” sono ripresi alcuni recenti lavori di Catelli e Finocchiaro, che saranno esposti nella bi-personale di Siracusa.
Raffigurano gatti, uccelli, paesaggi, soggetti, uomini e donne incontrati e raccontati.
Suggestioni nate dall’occasione, dal quotidiano, realizzate con libertà di approccio e sperimentazione formale.

Catelli, ha scritto il critico d’arte Ruggero Savinio, “è sollecitato dal vero, quello che gli impressionisti chiavamano il motivo” [… ] “Il vero a cui Giulio Catelli si abbandona, oltre a sollecitare le immagini, gli offre anche le armi per sabotare il canone che pesa su ogni pittura della realtà, e che pesa anche sul Novecento. Una di queste armi è il colore”.

La pigmentazione densa, il tonalismo, l’equilibrio della raffigurazione tra senso e sensazione sono, invece, le caratteristiche dell’opera di Finocchiaro. Scrive di lui Ruggero Savinio: “Quando la semplicità si manifesta in pittura può essere chiamata naturalezza. Naturalezza che troviamo in certi pittori che ogni volta, facendoci trasalire, ci dicono che la pittura può e deve essere semplice, naturale, sfrondata di ogni aggiunta, di ogni linguaggio estraneo a quello della sua verità”.

Giulio Catelli (Roma, 1982) si è formato come artista a Roma, dove ha conseguito la laurea triennale in Studi storico-artistici, poi a Macerata dove ha frequentato il Biennio Specialistico di Pittura all’Accademia di Belle Arti. Ha preso parte a numerose mostre personali e collettive. Tra le più recenti: “Quotidiano emozionale”, a cura di Marta Silenzi, con un contributo di Mercedes Auteri (Galleria Centofiorini, Civitanova Marche (2018); “Landina 2018. Esperienze di Pittura en plein air”, a cura di Lorenza Boisi, Museo Tornielli, Ameno; “Selvatico 12/foresta. Pittura Natura Animale”, a cura di Massimiliano Fabbri e Lorenzo di Lucido, Galleria Marcolini, Forlì.

Alessandro Finocchiaro (Catania, 1967) ha cominciato ad esporre i suoi lavori nella seconda metà degli anni Novanta. Formatosi nella città etnea, ha vissuto tra il Veneto e il Lazio, dove tuttora vive. Tra le mostre recenti, le già citate collettive “Landina 2018. Esperienze di Pittura en plein air” e “Selvatico [dodici]/foresta. Pittura Natura Animale”; RAW, Galleria Andrè, Roma; “Birds”, a cura di Enrico Mitrovich, L-Officina, Vicenza; mostra personale alla Galleria Centofiorini, Civitanova Marche, con una testimonianza di Ruggero Savinio.

Inaugurazione: Sabato 19 ottobre alle ore 18

Dettagli

Inizio:
sabato 19 Ottobre 2019
Fine:
sabato 9 Novembre 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

GALLERIA QUADRIFOGLIO
via Santi Coronati 13
Siracusa, 96100 Italia
+ Google Maps
Phone
0931 64443
Visualizza il sito del Luogo