Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Icone del Design italiano

venerdì 4 aprile 2014 - giovedì 22 gennaio 2015

Triennale Design Museum presenta negli spazi del CreativeSet un nucleo di icone dalla Collezione Permanente del Museo, arricchito dalle selezioni di Maestri invitati a indicare gli oggetti per loro necessari e imprescindibili della storia del design italiano.

“Quello che resta.
Quello che resiste al tempo e alle mode, che va oltre le tendenze e le scuole, che si stabilizza nella percezione e sedimenta nell’immaginario come un ‘classico’.
In un museo mutante, che ogni anno cambia ordinamento e allestimento, e che racconta la storia del design italiano riconvocando ogni volta oggetti, progetti e artefatti differenti, non poteva mancare una sezione in qualche modo ‘diversa’: meno mutante e più permanente.
Più consacrata a esprimere e a ricordare – appunto – i valori condivisi, i simboli riconosciuti, i successi conseguiti.
Se il Museo in ogni edizione sperimenta, ricerca, si mette in discussione, la sezione dedicata alle Icone valorizza invece la Collezione che sta alla base del Museo, e lo nutre: quindi conserva, memorizza, restaura, archivia.
In un certo senso, si candida a essere la memoria in progress del Museo medesimo, e delle storie che nel/dal Museo vengono raccontate.
Al centro dello spazio progettato dallo Studio Citterio, come in un magazzino/archivio che emerge dal suolo e si erge verso l’alto, c’è l’accumulo degli oggetti che compongono la collezione.
Attorno a questa esposizione, ci sono 5 icone del design italiano più 1 super icona, scelte di mese in mese da un esponente di altissimo profilo del design italiano e internazionale, che fa da garante e al contempo da testimone.
Riprendendo e sviluppando un’idea già proposta da Enzo Mari sulle pagine di Abitare negli anni Duemila, il Museo in questo modo elegge a poco a poco le sue icone in un processo di elaborazione collettivo: gli oggetti scelti rappresentano l’anima del design italiano e tracciano il paradigma della sua eccellenza, ma anche della sua originalità e irripetibilità.
Sono gli hightlights che lo rendono immediatamente riconoscibile in tutto il mondo, e che a tutto il mondo testimoniano la creatività e l’originalità del nostro paese.
Al termine di un percorso museale ed espositivo basato sull’impermanenza, e sull’accumulo di materiali e percorsi di anno in anno differenti, questa sezione conclusiva (ed elettiva…) celebra l’anima duratura del design italiano.
E ricorda a tutti la sua intima, congenita e inimitabile classicità”.

Silvana Annicchiarico,
direttore del Triennale Design Museum

Selezioni di:

Enzo Mari
4 aprile / 4 maggio 2014
Cini Boeri
6 maggio / 8 giugno 2014
Mario Bellini
10 giugno / 13 luglio 2014
Andrea Branzi
15 luglio / 31 agosto 2014
Nanda Vigo
2 settembre / 28 settembre 2014
Alessandro Mendini
30 settembre / 19 ottobre 2014
Ugo La Pietra
21 ottobre / 16 novembre 2014
Michele De Lucchi
18 novembre / 14 dicembre 2014
Gaetano Pesce
16 dicembre 2014 / 18 gennaio 2015
Antonio Citterio
20 gennaio / 22 febbraio 2015

Dettagli

Inizio:
venerdì 4 aprile 2014
Fine:
giovedì 22 gennaio 2015
Categoria Evento:

Luogo

TRIENNALE DESIGN MUSEUM
viale Alemagna, 6
Milano, 20121 Italia
+ Google Maps
Telefono:
02 72434241
Sito web:
http://www.triennaledesignmuseum.it/