Altre Ecologie - Quando l'Arte protegge il Pianeta

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il secolo di Aldo Bressanutti

sabato 25 Novembre 2023 - venerdì 8 Dicembre 2023

Il secolo di Aldo Bressanutti

sede: Galleria Rettori Tribbio (Trieste).

La Galleria Rettori Tribbio di Trieste ospita la quarta tappa della mostra diffusa “Il secolo di Aldo Bressanuti”, che sarà introdotta sul piano critico da Marianna Accerboni. Nata da un’idea del figlio dell’artista, Furio, per festeggiare i cent’anni di età del padre e i suoi ottant’anni di attività artistica, la rassegna presenta 25 vedute d’interni dipinte a olio dagli anni Settanta a oggi.

Altre tappe della mostra sono: la Biblioteca statale Stelio Crise di Trieste, che propone fino al 6 dicembre un’ottantina di opere tra importanti oli di tema surreale e vedute di Cittavecchia, testimoni di una Trieste che non esiste più, acqueforti sullo stesso tema, nature morte, piatti in ceramica realizzati in tiratura limitata e numerati e un’ampia sezione con documenti, foto, cataloghi, calendari e libri illustrati da Bressanutti. Al Palazzo municipale di Monfalcone sono invece visibili fino al 1 dicembre 12 grandi oli raffiguranti le sue caratteristiche vedute d’interni, da quelle degli esordi e della maturità, affastellate di oggetti e di ricordi, a quelle più essenziali realizzate dagli inizi degli anni 2000 in poi.

Aldo Bressanutti (Latisana, 31 ottobre 1923) inizia a dipingere da giovanissimo. Del tutto autodidatta, riprende definitivamente l’attività pittorica nel 1947, realizzando sia opere d’ispirazione narrativa, che lo rendono fin dagli inizi molto popolare, sia, subito dopo, lavori di gusto surreale. Ha esposto in importanti e numerose rassegna personali e collettive in Italia, Inghilterra, Germania, Canada, Australia, Spagna ecc. Negli ultimi decenni è stato presente con le sue opere in varie città italiane ed estere, da Roma a Milano e Genova a Berlino, Toronto, Melbourne, Tenerife, Düsseldorf, Londra, Berna ecc., suscitando sempre molto interesse e curiosità e conseguendo notevole successo. I suoi quadri si trovano in collezioni private in Italia e all’estero.
Ha realizzato sei volumi dedicati a Trieste, al Friuli Venezia Giulia, all’Istria e a Muggia (quest’ultimo in collaborazione con Italico Stener) con testi, tra gli altri, di C. Bergamini, L. Lago, L. Padovese, A. Seri e S. Tavano, illustrando tali luoghi con oltre 1500 tra grafiche, disegni e dipinti e fermandone con taglio indelebile ed efficace la memoria. Ha anche dipinto più di 1500 opere a olio.
Nel 1998 la casa editrice Lint di Trieste ha pubblicato una monografia a compendio di cinquant’anni della sua attività artistica.
È autore di numerose copertine di libri di varia cultura, di riviste d’arte e di manifesti. Di particolare interesse appaiono le illustrazioni d’impronta surreale ideate nei primi anni Settanta per le copertine di alcuni volumi di fantascienza e la realizzazione, sempre in stile surrealista, del manifesto per la prima edizione del Festival della Fantascienza, svoltosi a Trieste nel 1972.
Nell’anno accademico 2004/ 2005 Annalisa Ameruoso si è laureata in Lettere Moderne con indirizzo storico-artistico alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Trieste con una tesi intitolata “Profilo di Aldo Bressanutti”, nella quale viene tra l’altro ricostruita la laboriosa genesi di un suo dipinto a olio.

Inaugurazione
sabato 25 novembre alle 18

Immagine in evidenza
Lavandino, 1989 – olio su tavola – cm. 66×50 (part.)

Dettagli

Inizio:
sabato 25 Novembre 2023
Fine:
venerdì 8 Dicembre 2023
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

GALLERIA RETTORI TRIBBIO
Piazza Vecchia, 6
Trieste, 34121 Italia
+ Google Maps
Visualizza il sito del Luogo