Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Imperia – Eventi e luoghi di interesse

lunedì 1 gennaio 2018 - giovedì 31 dicembre 2020

Imperia - Eventi e luoghi di interesse

sede: Varie Sedi (Imperia).

Imperia è un comune italiano, capoluogo dell’omonima provincia in Liguria; situato nella Riviera di Ponente, è nato nel 1923 dall’accorpamento amministrativo di Oneglia (Ineja in lingua ligure) e Porto Maurizio (U portu in lingua ligure), rispettivamente a sinistra e a destra del torrente Impero, oltre che dei comuni minori di Borgo Sant’Agata, Caramagna Ligure, Castelvecchio di Santa Maria Maggiore, Moltedo Superiore, Montegrazie, Piani, Poggi, Torrazza e Costa d’Oneglia.
Storicamente Oneglia è dedita all’industria alimentare (olio e pasta soprattutto), mentre Porto Maurizio alla pesca e al turismo. Negli ultimi anni ha avuto inizio un processo di riconversione nell’industria dei servizi, a partire dalla costruzione del porto turistico.

Sito istituzionale
comune.imperia.it

Eventi a Imperia
goimperia.com

Eventi

Vele d’Epoca, raduno biennale internazionale di barche d’epoca a vela.
Motoryacht d’Epoca, raduno biennale (alternato alle Vele d’Epoca) internazionale di motoryacht d’epoca. L’evento termina definitivamente con l’edizione dell’anno 2009.
Fiera del Libro, o Festival della Cultura Mediterranea, mostra-mercato per le vie del centro di Porto Maurizio. È all’inizio del mese di giugno e si svolge annualmente. Nel 2014 è arrivata alla 14ª edizione
Festival Grock, si tiene annualmente in memoria del famoso clown svizzero. Nel 2014 si è tenuta la 10ª edizione.
VideoFestival Città di Imperia (organizzato dall’Associazione OffiCine Digitali) si tiene annualmente nell’ultima settimana di aprile. Nel 2015 è giunto a festeggiare la decima edizione.
Olioliva, fiera annuale dell’olio e dei prodotti gastronomici liguri. Nel 2014 è arrivata alla 14ª edizione.
Torneo internazionale di scacchi, annuale consecutivamente dal 1958, probabilmente il secondo torneo più vecchio al mondo.
Notte Bianca, detta Notte di Bollicine, intorno al 23 agosto. Nel 2009 è giunta alla terza edizione.
Ludomundialito, torneo itinerante di giochi da tavolo della durata di sei tappe che si svolgono una per mese da gennaio a giugno. Nel 2015 è iniziata la 5ª edizione.
Corsa al Monte Faudo, si svolge annualmente dal 1968 e parte dal territorio del comune di Imperia, in piano, fino a raggiungere la vetta del Monte Faudo a 1149 metri di altezza, in un percorso di 24 chilometri

Musei

Museo Navale Internazionale del Ponente Ligure, in piazza Duomo a Porto Maurizio. La sede del museo è in via di spostamento presso il nuovo porto turistico e sarà ospitata negli storici docks commerciali a Porto Maurizio, completamente ristrutturati.
Museo Centrale dell’Istituto Storico della Resistenza, in via Cascione a Porto Maurizio.
Museo del presepe e pinacoteca civica di Imperia, in piazza Duomo a Porto Maurizio.
Museo dell’Olivo presso lo stabilimento Fratelli Carli in via Garessio ad Oneglia.
Museo delle confraternite, presso la confraternita della Santissima Trinità, al Monte Calvario.

Monumenti

Monumento in bronzo a Giuseppe Garibaldi, raffigurato in riposo su uno scoglio, opera di Tancredi Pozzi del 1904. Nel 1923 la statua si trovava più in basso, sulla via Aurelia (poi viale Matteotti), poi fu spostata al centro della grande piazza Roma di Porto Maurizio (l’ex piazza dell’Annunziata, in quanto vicina all’omonimo convento, poi ricostruito e trasformato in sede scolastica) dove si trova tuttora.
Monumento in bronzo ai Cap-Hornier, i tanti marittimi di tutti i paesi che, al tempo della navigazione a vela, avevano doppiato il mitico Capo Horn, sede di continue tempeste, mettendo a rischio la vita in ogni traversata. Il monumento, che raffigura un timoniere mentre affronta le intemperie coperto da una cerata, si trova alla base del Molo Lungo di Porto Maurizio, all’ingresso del porto.
Monumento a Edmondo De Amicis (in piazza della Vittoria), di Giacomo Giorgis: questo gruppo bronzeo, inaugurato il 15 maggio 1932, fu costruito in omaggio all’autore del romanzo Cuore, con il contributo di 10 centesimi da parte degli alunni di tutte le scuole d’Italia.
Monumento ai Caduti della prima guerra mondiale (da notare che sull’obelisco si trovava una statua in bronzo, poi requisita per esigenze militari e mai più rimpiazzata), su viale Matteotti a Porto Maurizio.
Monumento ai Caduti della seconda guerra mondiale e della Resistenza, in bronzo e marmo (in piazza della Vittoria).
Monumento al generale argentino Manuel Belgrano, di origini italiane (suo padre era oriundo di Oneglia). Si trova a Oneglia, lungo la spianata Borgo Peri.
Monumento «Equilibri», davanti al Palazzo di Giustizia: scultura in Corten raffigurante l’equilibrio tra i tre poteri legislativo, esecutivo e giudiziario; opera di Giovanni Sicuro detto «Minto» (2015).
Monumento “Felice Cascione” – mezzo busto del Partigiano medico Felice Cascione soprannominato U Megu (in lingua ligure) che da nome alla piscina Comunale della città.

Architetture religiose

A Porto Maurizio:
Concattedrale di San Maurizio e Compagni Martiri;
Logge di Santa Chiara e convento delle Clarisse;
Oratorio di San Pietro;
Oratorio di Santa Caterina;
Santuario di Santa Croce alla sommità del Monte Calvario;
Chiesa dell’Immacolata;
Chiesa e casa natale di san Leonardo da Porto Maurizio;
Chiesa di Santa Maria Maddalena;
Chiesa di San Giuseppe;
Chiesa Ave Maris Stella a Borgo Marina.
Ad Oneglia:
Collegiata di San Giovanni Battista;
Chiesa di Santa Maria Maggiore a Castelvecchio;
Chiesa di San Camillo;
Chiesa di San Biagio, detta dei Padri Minimi;
Chiesa di San Sebastiano;
Chiesa di Nostra Signora di Loreto, a Borgo Peri;
Chiesa di San Luca, sulla collina delle Cascine;
Chiesa di Cristo Re, tra i due borghi di Oneglia e di Porto Maurizio;
Chiesa della Sacra Famiglia;
Chiesa di San Francesco da Paola in piazza Calvi.
A Castelvecchio:
Chiesa parrocchiale di Santa Maria Maggiore;
Nelle frazioni:
Chiesetta di San Martino a Clavi;
Chiesa parrocchiale di Sant’Antonio a Costa d’Oneglia;
Oratorio dell’Assunta a Costa d’Oneglia;
Santuario della Madonna del Carmine a Costa d’Oneglia;
Chiesa parrocchiale di San Bernardo a Oliveto;
Oratorio di San Giacomo a Barcheto;
Chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo a Borgo d’Oneglia;
Chiesa parrocchiale di Sant’Agata a Borgo Sant’Agata;
Chiesa parrocchiale di San Sebastiano ad Artallo;
Oratorio di San Benedetto ad Artallo;
Chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda a Cantalupo;
Oratorio di San Giacomo ai Ricci;
Oratorio di San Bernardo a Massabovi;
Chiesa parrocchiale di San Bartolomeo a Caramagna;
Oratorio di Sant’Antonio a Caramagnetta;
Chiesa parrocchiale dell’Annunziata a Montegrazie;
Santuario di Nostra Signora delle Grazie a Montegrazie;
Chiesa parrocchiale di San Bernardo a Moltedo;
Oratorio dell’Immacolata Concezione a Moltedo;
Oratorio di Santa Caterina a Moltedo;
Oratorio di Sant’Agostino a Moltedo;
Chiesa parrocchiale – santuario dell’Assunta a Piani;
Chiesetta di San Bernardo a Torrazza;
Chiesa parrocchiale di San Giorgio a Torrazza;
Oratorio di San Giovanni a Torrazza;
Chiesa di San Gottardo a Torrazza;
Chiesa parrocchiale della Madonna della Neve a Poggi;
Oratorio di Sant’Antonio a Poggi.

Architetture civili

A Porto Maurizio:
Palazzo Lercari-Pagliari;
Palazzo Lavagna;
Palazzo Strafforello;
Villa Carpeneto;
Villa Faravelli;
Villa Varese;
Casa di san Leonardo, casa natale del santo patrono di Imperia al Parasio.
Ospizio dei Cavalieri di Malta in Borgo Marina, del XIII secolo, che diede ospitalità a Francesco Petrarca. Pressoché intatta la pregevole abside e ancora visibile anche se molto deteriorato un affresco murale raffigurante la croce di Malta sul muro esterno sopra la porta laterale dell’edificio.
Teatro Cavour;
Torre di Prarola (costruita per l’avvistamento dei pirati saraceni), sul mare subito ad ovest di Porto Maurizio;
Porta Martina, ultima testimonianza delle mura medievali al Parasio (Porto Maurizio).
A Oneglia:
Palazzo Doria (dove nel 1466 nacque il famoso ammiraglio Andrea Doria);
Villa Grock, ritiro del famoso artista-pagliaccio svizzero della prima metà del Novecento;
Casa Rossa, villa su Capo Berta verso Diano Marina, già dimora del poeta Angiolo Silvio Novaro;
Il “Gotico”, palazzo in stile rinascimentale con torre, ex sede comunale di Oneglia;
Caffè Pasticceria Piccardo del 1905, iscritto alla associazione dei Locali Storici d’Italia;
Fontana di piazza Dante, situata nel centro di Oneglia, fatta costruire nella seconda metà del 1900 dal sindaco Carlo Gonan.
A Torrazza:
Torre Antibarbaresca, restaurata nel 1992.

Imperia. (9 settembre 2018). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 18 ottobre 2018, 08:14 da //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Imperia&oldid=99583825.

Dettagli

Inizio:
lunedì 1 gennaio 2018
Fine:
giovedì 31 dicembre 2020
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , ,

Luogo

VARIE SEDI – IMPERIA
Imperia, 18100 Italia + Google Maps