Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Incontro con Laura Mattioli: Appropriation Art, pratica artistica contemporanea

30 Gennaio 2019 @ 19:00

Incontro con Laura Mattioli: Appropriation Art, pratica artistica contemporanea

sede: Villa e Collezione Panza (Varese).

In occasione della mostra “The End of History”, personale di Barry X Ball, scultore californiano classe 1955, Villa Panza, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Varese e il Castello Sforzesco di Milano presentano un ciclo di quattro conferenze con l’intento di esplorare tematiche trasversali sull’arte contemporanea e sul processo creativo dell’artista la cui sensibilità altamente raffinata insieme alla ricerca della purezza della luce e della spiritualità hanno incontrato la visione di Giuseppe Panza.
Alcuni protagonisti del dibattito critico contemporaneo come Chiara Gatti, Laura Mattioli, Gianluca Poldi e Angela Vettese si confronteranno con il pubblico sui temi legati alla riproducibilità dell’opera d’arte, al citazionismo, al rapporto con il passato e al confronto con il presente attraverso l’uso delle nuove tecnologie.

Laura Mattioli, storica dell’arte e co-curatrice della mostra personale di Barry X Ball “The End of History”, chiuderà il ciclo di incontri il 30 gennaio 2019 a Villa Panza, Varese.
A partire dalle 19, presso il Salone Impero terrà la conferenza “Appropriation Art, pratica artistica contemporanea”: a partire dalla serie scultorea Masterpieces di Barry X Ball, la studiosa proporrà una riflessione sulla storia dell’arte, sul dialogo tra presente e passato, tra tradizione e tecnologia, tra universalità della bellezza e novità dell’invenzione.

Incontro con Laura Mattioli: Appropriation Art, pratica artistica contemporanea

Luogo

VILLA E COLLEZIONE PANZA
Piazza Litta, 1
Varese, 21100 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0332 283960
Sito web:
www.fondoambiente.it