Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Interno di Paesaggio – Mostra Collettiva

martedì 13 Settembre 2016 - sabato 17 Settembre 2016

L’architettura costituisce parte integrante di un paesaggio, così come la presenza nei luoghi d’opere d’arte.
La loro esistenza all’interno di un panorama, rappresenta quella che crediamo essere una moderna dimensione di paesaggio, concentrata sulla valorizzazione del territorio attraverso la convivenza ottimale degli elementi naturali e artificiali che lo caratterizzano.
L’idea che accompagna il progetto d’esposizione immaginato per la mostra Interno di Paesaggio all’interno dell’evento “Architettura e natura, premio Simonetta Bastelli”, è portare l’arte fuori dagli spazi convenzionali restituendola ai luoghi che la generano e l’accolgono, con speciale considerazione dello ‘spirito’ dell’Arte Contemporanea, che vive la necessità di mostrarsi accorciando le distanze tra osservatore e ‘osservata’.
Portare l’arte nei luoghi della vita significa lasciare un segno tangibile del passaggio dell’uomo.
Questa azione sintetizza il valore di ogni intervento artistico come traccia.
Perché la memoria di qualunque passaggio permanga, è necessario che ogni esperienza che entra a far parte dei nostri luoghi sublimi l’invito alla condivisione di un’esperienza che da privata, l’opera, diventi pubblica attraverso la fruibilità della sua esibizione.

“Il piacere è una vibrazione ritmica del corpo che entra in comunicazione con l’ambiente…”.
(A. Lowen, 1984)

Arte entra far parte degli interni per dilatarne la dimensione attraverso l’impressione.
Il condizionamento degli spazi ‘delimitati’ avviene in termini di ampliamento della percezione e valorizzazione della struttura di contenimento.
La sua presenza è invito all’osservazione, all’ascolto, alla condivisione di un pensiero e della bellezza.
I suoi luoghi, sono i nostri luoghi.
Ben venga.

“L’interno rappresenta l’universo del privato.
Il suo salotto è un palco nel teatro del mondo … L’interno è il luogo di rifugio dell’arte.
Il vero abitante dell’interno è il collezionista.
Egli s’incarica della trasfigurazione delle cose.
A lui tocca la fatica di Sisifo, di rimuovere da esse mediante il possesso, la qualità di merci.
Ma egli non conferisce loro che un valore di amatore… Il collezionista non solo si trasporta in sogno in un mondo distante o passato, ma anche in pari tempo in un mondo migliore… Abitare significa lasciare tracce”.
(W. Benjamin, 1955).

Con questa mostra, dentro questa importante manifestazione, in uno spazio non deputato ma consono, come ogni luogo è per l’arte, vengono presentati cinque artisti in cinque stanze.
Cinque interni degli infiniti paesaggi di Riccardo Fiore Pittari, Gerardo Marazzi, Alessandro Marrone, Carola Masini, Stefano Trappolini.

Dettagli

Inizio:
martedì 13 Settembre 2016
Fine:
sabato 17 Settembre 2016
Categoria Evento:

Luogo

MUNICIPIO DI SAN VENANZO
Piazza Roma
San Venanzo, TR Italia
+ Google Maps
Sito web:
www.comune.sanvenanzo.tr.it