Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Italian-Irish connection. Ricerche grafiche contemporanee in Italia e in Irlanda

sabato 10 marzo 2018 - domenica 25 marzo 2018

Italian-Irish connection. Ricerche grafiche contemporanee in Italia e in Irlanda

sede: Villa Benzi Zecchini (Caerano di San Marco).

L’Associazione Nazionale Incisori Contemporanei inizia il suo sesto anno di attività con una mostra di grafica internazionale nella sua sede operativa di Villa Benzi Zecchini a Caerano di San Marco, in cui dodici artisti dell’associazione dialogano con dodici artisti irlandesi, soci selezionati del gruppo Cork Printmakers.

Una cinquantina di opere raccontano le specificità del linguaggio incisorio più attuale che, rinnovandosi nei contenuti e nelle sperimentazioni, tra le pratiche tradizionali e le innovative tecnologie digitali, rivela una peculiare diversità di approcci e una varietà di soluzioni grafiche ed estetiche.
Dai fogli impressi secondo le maniere calcografiche storiche alle combinazioni di linguaggi, la visita alla mostra consente un’ampia lettura del panorama della grafica d’arte contemporanea.
Segni, forme, colori, elementi strutturali della lingua visiva, sono variamente interpretati e trasposti su carta, invitandoci a riflettere non solo sul “naturale” progresso tecnico ma anche sulle nuove “formule” visive e sulle nuove estetiche.
Gli artisti dell’Associazione italiana sono stati selezionati da Giorgio Marini, fino a gennaio 2018 vice direttore del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe agli Uffizi di Firenze e ora Curatore per progetti speciali all’Istituto Centrale per la Grafica di Roma.

Espongono:
per l’Italia: Gianna Bentivenga, Gabriele Berretta, Sandro Bracchitta, Malgorzata Chomicz, Paolo Ciampini, Lara Monica Costa, Graziella Da Gioz, Elisabetta Diamanti, Calisto Gritti, Stefano Luciano, Giacomo Miracola, Elisabetta Viarengo Miniotti;
per l’Irlanda: Brian Barry, Johnny Bugler, Séan Hanrahan, Miriam Hurley, Fiona Kelly, Aoife Layton, David Lilburn, Eimearjean McCormack, Shane O’Driscoll, Kim Roberts, Sylvia Taylor, Anna Ziarniewicz.

La selezione per gli artisti irlandesi è stata fatta da Anne Hodge, direttore del dipartimento Prints and Drawings della National Gallery of Ireland.
Dopo l’anteprima a Villa Benzi Zecchini la mostra sarà portata alla Biblioteca Universitaria di Sassari, dove sarà aperta dal 10 al 31 maggio 2018 e poi in Irlanda alla Crawford Art Gallery di Cork (21 giugno-18 agosto 2018) e poi al Garter Lane Arts Centre di Waterford (30 agosto-27 ottobre 2018).
La mostra di Cork sarà uno degli eventi del Cork Midsummer Festival.
Durante l’inaugurazione a Villa Benzi Zecchini, sabato 10 marzo alle ore 17, il poeta trevigiano Francesco Crosato leggerà testi di importanti autori irlandesi intervallati da brani al pianoforte eseguiti da Gianni Vettorazzo.
La presentazione critica della mostra è affidata a Federica Vettori.