Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Kaveri Raina. Linger to gaze

martedì 19 Marzo 2019 - martedì 30 Aprile 2019

Kaveri Raina. Linger to gaze

sede: Galleria Annaruma (Napoli).

Nascere a Nuova Delhi ed emigrare a soli 11 anni negli Stati Uniti è un evento troppo importante per non segnare un’esistenza.
A quell’età si è già abbastanza grandi poter comprendere le differenze e saggiare sulla propria pelle l’amaro laccio del distacco.

Queste sono esperienze comuni a chiunque emigri verso un paese straniero, ma un europeo che va in cerca di un futuro migliore negli USA può trovare in questo paese il conforto di tracce della propria cultura, ma non una giovane indiana.
Le differenze sono troppo marcate.
Allora si vive sospesi in una sorta di limbo dove si è praticamente tutto : Sei indiana, ma anche americana.
Sei una donna indiana che vive nel paese dove è nato il femminismo.
Sei un’artista che conosce le bellissime miniature indiane perché alle pareti della casa dei tuoi genitori c’erano delle riproduzioni, ma oggi ascolti i tuoi insegnanti che a Chicago al college, ti parlano degli eroi dell’espressionismo astratto e della Pop art.

La pittura di Kaveri Raina è il risultato di un vissuto simile.
Sceglie di essere una pittrice astratta ma nei suoi dipinti ti rendi conto che tutto ricorda qualcos’altro : è quella una testa? La corona del dio Hanuman? Quella forma gialla è davvero un limone? E quella striscia rosa è forse uno dei bracci di Shiva che si protende lungo la tela?
Forme ibride che galleggiano sulla tela grezza, la stessa che lei da ragazza a Nuova Delhi, ha visto molte volte e che Kaveri Raina ha scelto come supporto principe del suo lavoro.
L’arte così nobilita un materiale povero, umile rispetto al costoso lino d’Olanda o belga.
La scelta della tela grezza con le sue maglie larghe, ha portato naturalmente l’artista a considerarne la trasparenza e la permeabilità.
Kaveri Raina infatti dipinge su entrambi i lati del supporto facendo trasparire il colore sottostante nelle stesure fatte sul davanti.
E’ un atto performativo dal forte contenuto simbolico.
Il Retro (il passato) si vede e compare più o meno evidente, nella parte anteriore (il presente) del dipinto.
La storia personale, il vissuto non si cancella, anzi non si vuole che si cancelli.
Esso è indispensabile: serve a dare spessore e significato al presente.
Allora i dipinti di Kaveri Raina diventano delle isole di pace dove il conflitto tra passato e presente trova una sua conciliazione.
Dove l’immigrato, l’emarginato si reinventa il mondo e lo fa diventare comprensibile.

Kaveri Raina è una pittrice che vive e lavora a Brooklyn, NY. Nata nel 1990 e cresciuta a Nuova Delhi, in India, si è trasferita negli Stati Uniti all’età di undici anni. Ha ricevuto il suo MAE in Pittura e Disegno dalla School of the Art Institute di Chicago nel 2016 e il suo BFA dal Maryland Institute College of Art nel 2011. Raina ha ricevuto premi e borse di studio tra cui la borsa di studio James Nelson Raymond, Fred e Joanna Lazarus. È stata recentemente nominata per la borsa di Joan Mitchell Foundation per pittori e scultori. Il lavoro di Raina è stato esposto negli Stati Uniti, in India e in Germania. Raina ha frequentato la Skowhegan School of Painting and Sculpture nell’estate 2017. È stata fellow presso l’associazione Lighthouse Works and Triangle Arts di New York. Attualmente fa parte di Paint School Residency, Shandaken Projects

Inaugurazione: Martedì 19 Marzo ore 19:00

Dettagli

Inizio:
martedì 19 Marzo 2019
Fine:
martedì 30 Aprile 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , ,

Luogo

GALLERIA ANNARUMMA
Via del Parco Margherita, 43
Napoli, 80121 Italia
+ Google Maps
Sito web:
www.annarumma.net