Altre Ecologie - Quando l'Arte protegge il Pianeta

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La bella estate del Mart – Tre mostre in tre sedi

sabato 17 Giugno 2023 - domenica 29 Ottobre 2023

La bella estate del Mart - Tre mostre in tre sedi

sede: Villa Lagarina, Mart Rovereto (Rovereto, Villa Lagarina, Trento).

Nell’ambito del progetto culturale Galassia Mart, con il quale il museo di Rovereto supporta progetti espositivi sul territorio Trentino, si inserisce la Bella Estate del Mart – Tre mostre in tre sedi, in collaborazione con il Comune di Villa Lagarina e con il Parco Guerrieri Gonzaga.

Mart, Rovereto 17 giugno – 27 agosto 2023
Palazzo Libera, Villa Lagarina, 17 giugno – 8 ottobre 2023
Arturo Benedetti Michelangeli: portraits
Un progetto di Sonya Beretta, Giorgio Conta, Giacomo Fornari, Luca Pedrotti. A cura di Denis Isaia
Prodotto da: Associazione Musica in aulis, Mart, Conservatorio Monteverdi di Bolzano, Comune di Villa Lagarina
La mostra è un omaggio ad Arturo Benedetti Michelangeli, tra i più grandi pianisti del XX secolo, nato a Brescia nel 1920 e morto a Lugano nel 1995. Al Mart e a Palazzo Libera vengono esposti una serie di ritratti dedicati al musicista.
26 immagini scattate tra il 1949 e il 1963 da Enrico e Luca Pedrotti costituiscono il corpus più significativo di ritratti direttamente commissionati e autorizzati dall’artista.
17 sono invece i quadri, i bozzetti, i disegni e le sculture selezionati dalla serie che Livio Conta ha realizzato nel corso degli anni, su espressa richiesta di Benedetti Michelangeli di cui fu confidente e amico.
Arricchita da eventi e approfondimenti, la mostra accompagna il pubblico attraverso concerti, dibattiti e ascolti ragionati alla scoperta di un artista controverso il cui contributo rappresenta ancor oggi motivo di plauso da parte della critica musicale.

Parco Guerrieri Gonzaga, Villa Lagarina, 17 giugno-29 ottobre
Pietro Weber. I Guerrieri del Parco
A cura di Gabriele Lorenzoni
Forme, colori, rimandi alla cultura popolare e alla tradizione della terracotta caratterizzano il lavoro di Pietro Weber, artista trentino che sin dagli anni Novanta sperimenta con valori formali e cromatici la scultura in ceramica. Nei suoi lavori si possono individuare suggestioni esotiche e rimandi espliciti ai linguaggi artistici del XX secolo: periodo in cui la ceramica ritrova uno spazio all’interno della fluidità dei media che caratterizzano l’epoca contemporanea in Italia, in particolare grazie all’opera di Lucio Fontana, Fausto Melotti e Leoncillo. In mostra un nucleo rilevante di sculture totemiche da esterno dialogano con le piante secolari del parco, nelle radure e nelle aiuole. Completa il percorso un’installazione site-specific che si pone in dialogo con lo specchio d’acqua e con la grotta artificiale che occupano la porzione centrale del parco. Architettura e natura, spazio antropizzato e spazio animale, simbolo e oggetto, divengono un tutt’uno in un’esposizione che pare germogliare spontaneamente dalla terra del parco.

Parco Guerrieri Gonzaga (Sala delle botti), Villa Lagarina, 17 giugno – 29 ottobre 2023
Carlos Solito. Umanità, i volti nel tempo.
Carlos Solito è scrittore, fotografo, giornalista e regista. La personale che il Mart gli dedica presso il Parco Guerrieri Gonzaga è costituita da 34 fotografie di grande formato dedicate a volti di gente comune che l’autore ha colto in stretta connessione con i propri luoghi: paesi, chiese, semplici vie, sulle rive del mare, sul ciglio di una scogliera. Nato a Grottaglie, in provincia di Taranto, Solito gira il mondo da giovanissimo e collabora con numerosi magazine e quotidiani nazionali, realizzando reportage di viaggi. Dirige cortometraggi e documentari. Le sue fotografie sono state esposte in diversi paesi e ha pubblicato oltre una ventina di volumi illustrati per i più importanti editori italiani. Ha firmato la raccolta di racconti Il contrario del sole (Versante Sud, 2010) e Montagne (Elliot, 2012) insieme a Dacia Maraini, Paolo Rumiz, Maurizio Maggiani, Franco Arminio, Andrea Bocconi e altri. E` anche autore dei romanzi Sciamenescia´ (Elliot, 2016), La ballata dei Sassi e Troppa notte intorno a me (entrambi pubblicati da Sperling & Kupfer nel 2019 e 2021). Per Rizzoli ha pubblicato Sogno a Sud (2020) e La luce che non ti ho raccontato (2022).

Maggiori informazioni

Immagine in evidenza
Livio Conta, “Ritratto Di Arturo Benedetti Michelangeli”, 1971, olio su tela, 50X60 cm, Ph. Carlo Baroni (part.)

Dettagli

Inizio:
sabato 17 Giugno 2023
Fine:
domenica 29 Ottobre 2023
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , , , , ,

Luogo

VARIE SEDI – TRENTO
Trento, 38122 Italia + Google Maps