Altre Ecologie - Quando l'Arte protegge il Pianeta

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Le pietre e la Reggia: da Apricena a Caserta

sabato 25 Novembre 2023 - domenica 3 Marzo 2024

Le pietre e la Reggia: da Apricena a Caserta

sede: Reggia di Caserta – Castelluccia (Caserta).

La mostra si inserisce nell’ambito delle iniziative delle celebrazioni vanvitelliane nell’ottica di valorizzare il patrimonio delle cave di marmo di cui Luigi Vanvitelli si servì per la costruzione del suo capolavoro.

Tale progetto espositivo ha l’intento di spaziare nelle influenze contemporanee per intercettare le mani sapienti di artisti e architetti che hanno saputo dare lustro alla Madrepietra di Apricena.

La mostra si articola in due sezioni che dialogano tra loro nei suggestivi spazi della Reggia utilizzando la risorsa lapidea di Capitanata, scelta da Vanvitelli per realizzare il colonnato al Piano nobile degli Appartamenti reali.

La prima sezione, dedicata al Museo Madrepietra “Sculture in Corso”, a cura di Tiziana Di Sipio, espone i bozzetti originali di Giuliano Vangi, Ugo La Pietra, Cristian Biasci e Francesco Granito.

La seconda sezione, intitolata “Dissonanza/ sculture di Francesco Granito”, a cura di Gigliola Fania, è una significativa selezione di opere di Granito, scultore originario di Apricena, nelle quali l’artista imprime una certa concezione della levità e gravità della materia in accordo con la poetica di Italo Calvino.

Immagine in evidenza
Francesco Granito – Il tema del doppio. Omaggio a Calvino

Dettagli

Inizio:
sabato 25 Novembre 2023
Fine:
domenica 3 Marzo 2024
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , , , , ,

Luogo

REGGIA DI CASERTA
Viale Giulio Douhet, 2a
Caserta, 81100 Italia
+ Google Maps
Phone
0823 448084
Visualizza il sito del Luogo