Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Leonardo Pellicanò. Lode al fallimento, e tutto ciò che non è stato

sabato 11 Marzo 2017 - sabato 15 Aprile 2017

sede: Boccanera Project Room (Trento).

“Il fallimento ci permette di vedere l’esistenza nella sua nuda condizione. [… ] Esso e` l’improvvisa irruzione del nulla nel mezzo dell’esistenza. Fare esperienza del fallimento significa iniziare a vedere le crepe nella natura dell’essere. ” (Costica Bradatan, New York Times, 2013)

La mostra analizza il fallimento, l’errore alla base del processo pittorico, come l’irruzione di qualcosa di inaspettato che stravolge le aspettative e le fissazioni. Quando l’errore si manifesta in figura, tramite una chiara intenzione, questa diventa presenza, ed il segno, essenza. Durante il processo si realizza una dissoluzione della barriera che divide il mondo interiore dal mondo esteriore. La pittura di Pellicanò permette, idealmente, di incorporare questa concezione e di riproporla tramite l’esperienza estetica. Vi e` quindi un continuo affluire di memorie personali e collettive, che diventano indistinguibili. Il progetto Lode al fallimento, e tutto ciò che non è stato prende in esame proprio questo processo creativo di Leonardo Pellicanò che parte sempre da immagini gia` esistenti, con un rapporto diretto e libero nei confronti della storia dell’arte.
Non è necessariamente come un apparato citazionistico, in quanto l’obiettivo e` quello di negare la citazione, instaurando un rapporto affettivo e autentico con le immagini. E’ per questo che l`artista ritrova spesso nei soggetti la sua persona, o una versione passata di sè, o qualche parente mai conosciuto, o amici di infanzia. Non e` tanto un taglio autobiografico, quanto una ricaduta inevitabile in sè stesso. La scelta del soggetto parte da uno stimolo puramente emozionale, e` la ricerca di una presenza familiare; anche se e` collocato nel passato, e` qualcosa che ancora brucia nella coscienza. Un trauma per il quale non si trova conforto, che va riattualizzato, rivissuto.

');

La ricerca di Leonardo Pellicanò è caratterizzata da una pittura che indaga sulla mancata comunicazione dovuta ad un’insufficienza del linguaggio. Ed e` li` che l`artista fa irruzione con l’immagine, media quello che il linguaggio non riesce a circoscrivere e fornisce nuove articolazioni ad un vocabolario emotivo carente della contemporaneità. Leonardo Pellicano` e` nato a Roma nel 1994. Vive tra Milano e Roma. Nel 2014 consegue il diploma al liceo artistico Sant’Orsola di Roma. Attualmente studia al terzo anno della sezione Pitture e Arti visive della NABA, Milano. Tra le sue mostre cui ha partecipato “Era Pacifica Pare” al Careof – Fabbrica del Vapore a Milano nel 2016 e, tra le sue performance, “Uomo ammaestrato” al Theatre of Learning, NABA di Milano nel 2015. Nel marzo 2017 parteciperà alla collettiva “Cheating Entropy” alla Fondazione Paolina Brugnatelli a Milano.

Dettagli

Inizio:
sabato 11 Marzo 2017
Fine:
sabato 15 Aprile 2017
Categoria Evento:

Luogo

BOCCANERA GALLERY – TRENTO
via Alto Adige, 176
Trento, 38121 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0461 984206
Sito web:
www.arteboccanera.com