Altre Ecologie - Quando l'Arte protegge il Pianeta

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Luca Moscariello. Trompe-l’œil

sabato 6 Luglio 2024 - domenica 15 Settembre 2024

Luca Moscariello. Trompe-l'œil

sede: TOMAV Torre Moresco Centro Arti Visive (Moresco, Fermo).
cura: Antonello Tolve.

Seguendo un itinerario messo in campo nel 2020 con Il narratore di silenzi (2020) e con i vari Puzzle, Luca Moscariello si incanala nella grande tradizione del trompe-l’œil con dispositivi che annullano e scollano ogni rapporto con la realtà fenomenica per produrne una ulteriorità riduttivo- costruttiva, dove non c’è più l’urgenza di fissare sulla tela alcuni oggetti d’uso comune e di valersene come suscitatori d’immagini ma piuttosto quella di dar vita a illusioni, a apparecchi della visione fisicamente e percettivamente presenti come luoghi concreti di strategica riflessione: superfici su cui fermarsi per attivarsi, per vivere intervalli di pensiero e interruzioni, per elaborare integrazioni cognitive, per percepire la potenza dello studioso che mentre dipinge studia e si stupisce perché scorge la scintilla del pensiero in potenza che pensa se stesso.

Chiuse in un preciso sistema geometrico, le strutture fondamentali utilizzate da Moscariello in questa nuova esposizione seguono ancora una volta un ordine che mette sotto scacco lo sguardo dello spettatore mediante una ripresa della mimesis e concentrandosi pertanto sull’ambiguità di una pittura che mira a farsi finzione visiva, abbaglio o potente choc grazie a una ritmica combinatoria dove la stesura cromatica sembra ora ricordare potentemente un tratto di nastro carta, ora un foglio accartocciato o anche una lamiera smaltata, ora un interstizio o una fessura oltre la quale è custodito tutto il segreto della pittura.

Articolati nello spazio del TOMAV come riquadri che assorbono lo sguardo per portarlo della dolcezza di una eterotopia, i lavori realizzati da Moscariello – ad aprire la mostra è Domani nella luce (2024) – rompono la rigidità della parete e seguendo l’eptagonalità della torre aprono brecce immaginifiche, scarnificazioni, vivaci e fragranti vie di fuga dalla realtà per indurre l’occhio in una narrazione pittorica suadente e sfuggente.

Inaugurazione
6 luglio 2024, ore 18:00

Immagine in evidenza
Abbandono del fragrore 2, 2023, olio, gesso e smalto su tavola, 40×40 cm

Dettagli

Inizio:
sabato 6 Luglio 2024
Fine:
domenica 15 Settembre 2024
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

TOMAV TORRE MORESCO CENTRO ARTI VISIVE
Piazza Castello
Moresco, Fermo 63826 Italia
+ Google Maps
Phone
0734 259983
Visualizza il sito del Luogo