Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Ordinanza Covid 19

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Luca Pancrazzi. Paesaggio ciclico variato

sabato 3 Ottobre 2020 - venerdì 1 Gennaio 2021

Luca Pancrazzi. Paesaggio ciclico variato

sede: Museo del Paesaggio di Castelnuovo Berardenga (Castelnuovo Berardenga, Siena).
cura: Michela Eremita.

L’operazione di Luca Pancrazzi 1 è costituita da due tappe espositive, a cui si aggiunge una sezione Libro.
La prima tappa è nel Museo del Paesaggio, con la mostra che raccoglie una sintesi dei cicli di opere sul tema del paesaggio – quali opere su carta, dipinti e sculture di piccolo taglio degli ultimi quarant’anni.
Uno sguardo ampio, quindi, che si rivolge alla ricca produzione dell’artista seguendone le trasformazioni nel tempo attraverso le diverse tecniche, le sperimentazioni e le soluzioni espressive.

La seconda tappa è un’opera soundscape, inedita e site-specific presso l’antica Torre Civica, nel centro storico di Castelnuovo Berardenga. Proprio lì viene presentata un’installazione sonora originale prodotta grazie alla collaborazione del Teatro Comunale Vittorio Alfieri e della Scuola di Musica di Castelnuovo Berardenga. Il soundscape, dal titolo “Piove o no?”, consiste nel montaggio di paesaggi acustici registrati nei luoghi di socialità e vita quotidiana del paese da un piccolo gruppo di giovani abitanti coordinati da Matteo Marsan. Le voci, i rumori e i suoni raccolti sono stati rielaborati da Luca Pancrazzi con il compositore Mirko Zambelli, del Conservatorio di Milano, per restituire le componenti effimere del paesaggio e rinnovare l’importanza culturale e simbolica della Torre Civica, che fungeva in origine da porta dell’originario castello.

L’artista, inoltre, ha curato l’edizione di un libro, al quale è stato aggiunto il sottotitolo “Mi disperdo e proseguo lasciandomi indietro un passo dopo l’altro”, titolo di un suo ciclo di opere ed evocativo della sua ricerca, contraddistinta dalla necessità di mettere continuamente in discussione l’azione artistica o, semplicemente, di ritornarci. Il libro, edito dalla Fondazione Musei Senesi, percorre le sue riflessioni sul tema del paesaggio fin dagli inizi offrendo, pertanto, un importante strumento per conoscere quanto fatto negli anni della sua varia produzione.

Note

  1. Luca Pancrazzi nasce a Figline Valdarno (Firenze) nel 1961. Dopo gli studi accademici a Firenze, viaggia negli Stati Uniti, dove lavora come assistente di Sol Lewitt e, nello stesso periodo, a Roma per Alighiero Boetti. Dagli anni Ottanta è autore di una ricerca basata sull’analisi del medium artistico, sulle possibilità creative dell’errore e dell’uso composito di tecniche e materiali. Lo spazio metropolitano e il paesaggio sono i temi trattati con più assiduità. Attualmente vive e lavora tra Milano e la Filandia.

Dettagli

Inizio:
sabato 3 Ottobre 2020
Fine:
venerdì 1 Gennaio 2021
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

MUSEO DEL PAESAGGIO DI CASTELNUOVO BERARDENGA
via del Chianti 61
Castelnuovo Berardenga, Siena 53019 Italia
+ Google Maps