Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Lucia Nimcová & Martin Kollár. From Room to Roam

martedì 6 Ottobre 2015 - martedì 1 Dicembre 2015

Lucia Nimcová e Martin Kollár presentano nello spazio di AlbumArte i loro più recenti progetti, che entrambi hanno sviluppato nel corso della loro residenza in Ucraina.
La loro riflessione sulla situazione di emergenza di questo Paese non è mai diretta ma restituita attraverso gli abitanti, i loro comportamenti e gli sforzi per plasmare una propria quotidianità.
“La guerra appare invisibile ma costantemente presente…” afferma la curatrice Lýdia Pribišová, per i due artisti slovacchi infatti, così vicini alla realtà ucraina, la situazione politica diventa una questione inevitabilmente rilevante.
Quelle di Martin Kollár e Lucia Nimcová sono due complicità con un senso dell’umorismo simile che mostrano la voglia di vivere in Ucraina e i diversi modi con cui le persone affrontano la realtà.
L’infanzia dei due artisti ‘dietro’ la cortina di ferro e la vicinanza culturale con l’Ucraina li aiuta a comprendere più profondamente lo status quo attuale del Paese: quelle esperienze riecheggiano nel loro modo di pensare, nella creazione e nell’estetica delle loro opere.
Lucia Nimcová è un’artista con un profondo interesse per l’insieme di relazioni culturali e sociali che formano la vita quotidiana nell’Europa dell’est.
Per AlbumArte, in collaborazione con il sound artist Sholto Dobie, Lucia Nimcová presenta il suo progetto in divenire Khroniky, definito dagli stessi artisti un’opera folk: una raccolta di canzoni, racconti, musica, performance e registrazioni sul campo inscrivibili in un contesto ibrido tra il documento etnografico e il teatro musicale.
Martin Kollár – recentemente vincitore della prima edizione del Prix Elysée – presenta un’installazione site specific di immagini appartenenti al suo più ampio progetto in progress Provisional Arrangements.
Nelle fotografie scattate a Odessa e Kiev l’autore riprende le prigioni ucraine senza persone, catturando sia il dissolversi della permanenza in momenti temporanei e provvisori nel tempo e nello spazio, sia mostrando la prigione in una modalità innovativa e senza cliché.

Dettagli

Inizio:
martedì 6 Ottobre 2015
Fine:
martedì 1 Dicembre 2015
Categoria Evento:

Luogo

ALBUM ARTE
Via Flaminia, 122
Roma, 00196 Italia
+ Google Maps
Telefono:
06 3243882
Sito web:
www.albumarte.org

Altro

Ufficio Stampa
ChiNa Press Office