Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Macerata – Eventi e luoghi di interesse

lunedì 1 gennaio 2018 - giovedì 31 dicembre 2020

Macerata - Eventi e luoghi di interesse

sede: Varie Sedi (Macerata).

Macerata è un comune italiano di 41 776 abitanti, capoluogo della provincia omonima nelle Marche.

Sito istituzionale
http://www.comune.macerata.it/

Eventi a Macerata
http://www.comune.macerata.it/aree-tematiche/cultura-turismo/calendario-eventi

Eventi

Macerata opera festival
Il Macerata Opera Festival è una delle più importanti rappresentazioni liriche Italiane che si svolgono allo Sferisterio di Macerata. Dopo le prime trionfali edizioni del 1921 e 1922,la manifestazione subisce un arresto a causa delle guerre. La manifestazione tornerà soltanto nel 1967, anno nel quale spiccò definitivamente l’ascesa.

Musicultura
Musicultura è un festival musicale. Nato nel 1990 come Premio Città di Recanati, cambia con la denominazione attuale nel 2005 quando si trasferisce allo Sferisterio di Macerata. Il festival è dedicato alle nuove promesse fra i cantautori della musica popolare e d’autore contemporanea. Dal 1996 è affiancato da Lunaria, manifestazione dove coppie di ospiti (uno musicale e l’altro del mondo della poesia, della letteratura e del cinema) si confrontano, discutono e intrattengono il pubblico.

Altri eventi:
Recina Live
Rassegna di Nuova Musica
Macerata jazz festival
Sferisterio live
Notte dell’opera
Festival del Folklore
Macerata Racconta
Festa della musica
Macerata Teatro
Overtime festival
Artemigrante (Artisti di strada)
Aperitivi culturali
Ratatà
Giochi in corso
Palio in corso
Philodiritto
I concerti di Appassionata
Festa dell’europa
Sibillini e dintorni (auto d’epoca)
Mura in festa
Rievocazione atto di nascita della città (1138)
Festa della Trebbiatura
Festa delle Canestrelle
RACI-Rassegna Agricola Centro Italia
Fiera del Verde

Musei e Monumenti

Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi
Palazzo della Biblioteca
Museo di Storia Naturale
Museo della Carrozza
Museo Palazzo Ricci
Arte Italiana del ‘900
Ecomuseo Villa Ficana
Teatro Lauro Rossi
Arena Sferisterio
Torre Civica
Helvia Recina

Palazzo Ricci (in cui è presente la Collezione del Novecento italiano)
Ecomuseo delle case di terra a Borgo Ficana (rappresentazione della vita quotidiana dei contadini)
Museo tipologico del presepe. Il museo tipologico del presepe è nato nel 1964, ad opera di Domenico Cassese, che nel corso di cinquant’anni ha raccolto nella sua villetta una ricca raccolta di oltre 4.000 pezzi fra personaggi e accessori; è dunque un museo privato, visitabile a richiesta. È esposta al pubblico solo una parte della collezione; l’allestimento occupa quattro sale, nelle due ali dell’edificio[12]. Raccoglie 150 presepi, per un totale di 4000 pezzi circa, prodotti dal Seicento in poi: presepi tipici di varie regioni italiane: presepe calabrese, presepe campano, presepe ligure, presepe marchigiano, presepe pugliese, presepe sardo, presepe siciliano; presepi tipici europei: della Spagna, della Francia, della Polonia e di altre nazioni; presepi tipici di nazioni extraeuropee: Colombia, Brasile, Messico, Perù, Cina, Indocina, Giappone, Ecuador, Nigeria, Kenia, Palestina, Giappone.

Siti Archeogici

Helvia Recina
Helvia Recina anche Recina o Ricina, antica città romana, oggi sito archeologico della valle del fiume Potenza nelle Marche.
I resti del teatro romano del II secolo d.C. sono oggi la testimonianza più importante dell’antica città. Il teatro di 72 metri di diametro era a tre ordini di gradinate e che poteva ospitare circa 2000 spettatori, probabilmente era ricoperto di marmi (reimpiegati durante il Medioevo) con capitelli dorici e corinzi. Ancora bene riconoscibili sono: l’orchestra, la cavea e il frontescena in laterizio come prevedeva il teatro romano classico. Questi resti danno l’idea di una città di medie proporzioni e florida a causa della contiguità col fiume, allora navigabile, che la comunicava con il porto del municipio di Potentia sulla foce del fiume omonimo.

Luoghi d’interesse

Architetture religiose

Cattedrale di San Giuliano
Basilica di Santa Maria della Misericordia
Chiesa di San Filippo Neri
Chiesa di Santa Maria della Porta
Chiesa di Santa Maria delle Vergini
Chiesa di San Giovanni
Chiesa di Santa Maria della Pace
Chiesa di Santa Maria Immacolata
Chiesa del Sacro Cuore
Chiesa di San Giorgio
Chiesa di San Michele Arcangelo
Chiesa di San Francesco
Chiesa di Santa Madre di Dio
Chiesa di Santa Croce

Architetture civili

Sferisterio
Torre civica e orologio planetario
Teatro Lauro Rossi
Loggia dei Mercanti
Fonte maggiore
I Cancelli
Palazzo Buonaccorsi
Palazzo Compagnoni Marefoschi
Villa Compagnoni delle Lune a Cimarella

Macerata. (4 novembre 2018). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 6 novembre 2018, 08:08 da //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Macerata&oldid=100786077.

Dettagli

Inizio:
lunedì 1 gennaio 2018
Fine:
giovedì 31 dicembre 2020
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , ,

Luogo

VARIE SEDI – MACERATA
Macerata, 62100 Italia + Google Maps