Emergenza sanitaria
 

Metti in evidenza il tuo Evento!
 

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Marco Ferri. D’altro canto

venerdì 23 Luglio 2021 - domenica 15 Agosto 2021

Marco Ferri. D'altro canto

sede: Auditorium San Pancrazio (Tarquinia, Viterbo).

La Società Tarquiniense d’Arte e Storia della Città di Tarquinia, nell’ambito del Premio Città di Tarquinia “Luciano Marziano-Vasco Palombini”, presenta D’Altro Canto, personale di Marco Ferri.

La mostra, che si colloca nel solco degli intenti del Premio, ossia promuovere e valorizzare la produzione ceramica contemporanea, artistica e artigiana, propone uno spaccato sull’opera del tarquiniese Marco Ferri, non solo perché eccellenza del territorio, ma anche quale figura profondamente legata a Luciano Marziano e Vasco Palombini, personalità cui si lega ed è dedicato l’omonimo premio. In particolare fu Luciano Marziano a caldeggiare e sostenere la carriera di Marco Ferri scrivendo di lui, in occasione della mostra La Terra e il Fuoco. Arteinceramica a Tarquinia del 2007, dove furono esposte sculture ceramiche acrome: “Avvolte in un’aura di sacralità le forme elaborate da Marco Ferri rimandano alla morbidezza tondeggiante della pietra levigata dal trascorrere del tempo, alla struttura chiusa, compatta delle sculture cicladiche. […] Proponendosi come segnali, ad esse è connaturata la dimensione totemica”.

“Abbandonato il referente figurativo, le opere di Ferri esulano sia da una forma chiusa, sia della cifra stilistica nonché da un campo circoscritto perché si insinuano nelle più complesse grane della materia che ritorna, infatti, nel decoro, il cui ritmo supera la semplice composizione per farsi flusso, ripetizione e verso, poiché mai si blocca in una definizione permanente, continua, infatti, in una direzione che è invito al movimento dell’occhio”.
Marcello Carriero

L’Auditorium San Pancrazio, immaginato come un ideale palcoscenico per le opere di Marco Ferri, sarà scenograficamente ritmato da quadri e sculture, con inserti fittili e innesti in ceramica e anche da sculture ceramiche, appartenenti alla più recente produzione dell’artista. Lavori che indagano il delicato rapporto con il colore e la luce, relazione atavica da un lato e calata nel solco delle indagini espressive e astratte del Novecento dall’altro, oltre a rendere evidente quello particolare fra l’artista e i due elementi costruttivi del pensiero artistico da sempre. In particolare si evidenziano i cosiddetti lavori con le “alette” che, oltre ad innescare un rapporto empatico e giocato sul sentimento con lo spettatore, suggeriscono movimento all’opera grazie all’interscambio tra l’opera e chi la guarda. Proprio questo scambio continuo tra chi guarda e chi espone è nodale nell’opera di Ferri. Forme e segni, di matrice geometrica, non raccontano una storia precisa ma suggeriscono, nel frammento, una possibile connessione con un conosciuto ma dal valore collettivo. In tal senso, le opere di Marco Ferri narrano se stesse e il loro contenuto si esplicita nella forma stessa che, nelle sculture in ceramica, in particolare, aprono visioni nascono alla terza dimensione, coinvolgendo e avvolgendo lo spettatore in una dimensione tanto fisica quanto intellettuale. L’interscambio è continuo: chi crea l’opera è l’autore, ma è l’opera stessa a suggerisce il risultato.

Informazioni:
Società Tarquiniense d’Arte e Storia
Via delle Torri 29/33, 01016 Tarquinia (VT)
0766 858194

Dettagli

Inizio:
venerdì 23 Luglio 2021
Fine:
domenica 15 Agosto 2021
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

AUDITORIUM SAN PANCRAZIO
Via delle Torri, 15
Tarquinia, Viterbo 01016 Italia
+ Google Maps