Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Marina Vargas. L’estetica della vertigine

venerdì 19 gennaio 2018 - sabato 3 marzo 2018

Marina Vargas. L'estetica della vertigine

sede: Costantini Art Gallery (Milano).

In esposizione un corpus di opere che evidenzia la poliedrica produzione dell’artista, composto principalmente da sculture e tecniche miste su carta.
Marina Vargas, usando dei teschi e dei cuori in porcellana, reinterpreta il tema della Vanitas, non più come emblemi di caducità e trapasso, ma di distruzione in senso alchemico, simboli del rinnovamento spirituale e materiale che ben si addicono alla nostra contemporaneità in perenne e continuo mutamento.

Le sculture, inoltre, sono usate come moduli su cui l’artista andalusa concentra le sue grafie automatiche, infatti, sulle lisce e immacolate superfici di porcellana si affollano macchie di vernice, reticolati polimaterici e disegni di foggia morfologica.

A completamento delle opere scultoree, vi è un’opera su carta, in cui il tema della morte – sempre intesa come mutamento, come l’azione cosciente di epurazione che genera il cambiamento – è affrontato attraverso simboli sacri, magici e profani provenienti da diverse culture arcaiche e contemporanee, enfatizzati dallo sfondo nero e dalla pittura color argento che in astrologia è associato alla luna e a tutto ciò che è immateriale.

Dettagli

Inizio:
venerdì 19 gennaio 2018
Fine:
sabato 3 marzo 2018
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , ,

Luogo

COSTANTINI ART GALLERY
Via Crema, 8
Milano, 20135 Italia
+ Google Maps
Telefono:
02 87391434
Sito web:
www.costantiniartgallery.it