Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Mario Viezzoli. Sogno di un segno

mercoledì 31 Maggio 2017 - domenica 2 Luglio 2017

sede: Galleria Samonà (Padova).

Mario Vièzzoli, artista e designer a cui il Comune di Padova dedica una mostra personale, ha sviluppato nel tempo un linguaggio visivo nuovo, basato sull’invenzione e sull’uso di un unico segno grafico: il V Modulus (1968).
La mostra Sogno di un Segno, allestita in Galleria Samonà, propone una selezione di circa 40 opere su tela, acciaio, vetro e forex, che propongono appunto un nuovo concetto di “arte programmata” basato esclusivamente sull’impiego di un unico segno: il “V modulus”.
Il segno unico di Mario Viezzoli nasce nel 1968 da uno studio di una piastrella: nell’ottica del grande fermento creativo di quegli anni l’approccio fu di ricercare e sintetizzare nella maniera più efficace possibile funzionalità ed estetica, al fine di dar vita a un modello che potesse permettere infinite soluzioni compositive.
È quindi l’espressione di un nuovo codice visivo, una sorta di linguaggio universale, concretizzato in molteplici proposte che interpretano di volta in volta lo spirito, le connotazioni e le contraddizioni dei nostri giorni.
Le opere si possono suddividere in sette tipologie di linguaggio: Ripetitività, Ridimensionamento e Progressione, Tridimensionalità, Deformazione, Intrusioni, Fotografia e Parole: queste sono le chiavi strumentali con cui il “Segno Unico” si esprime e si espande nello spazio, inglobando situazioni ed ipotesi continuamente differenti, offrendo connotazioni trasversali alternative rispetto alle consolidate classificazioni dell’arte.
L’artista riesce di volta in volta a fare un personale percorso di ricerca di differenti suggestioni visive giungendo ad un esito personale ed inedito.
Le opere sono strutturate da un preciso metodo compositivo di tipo matematico-musicale che, attraverso l’impiego di “quattro note”, dà luogo a “composizioni” in grado di trasportare il fruitore verso una dimensione di sogno, generatore di molteplici emozioni.

Dettagli

Inizio:
mercoledì 31 Maggio 2017
Fine:
domenica 2 Luglio 2017
Categoria Evento:

Luogo

GALLERIA SAMONÀ
Via Roma, 57
Padova, 35122 Italia
+ Google Maps
Sito web:
padovacultura.padovanet.it

Altro

Ufficio Stampa
Comune di Padova - Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento