Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Massimo Zanetti. La vita addosso

sabato 3 Dicembre 2016 - lunedì 9 Gennaio 2017

sede: Il Melone Arte Contemporanea (Rovigo).

“Per sfuggire al mondo non c’è niente di più sicuro dell’arte e niente è meglio dell’arte per tenersi in contatto con il mondo”. (Johann Wolfang Goethe)

Massimo Zanetti, artista padovano (Piove di Sacco 1960), 15 anni fa si accosta alla pittura da autodidatta sperimentando le tecniche classiche ma anche, anno dopo anno, portando avanti una incessante ricerca che lo condurrà ad impiegare nuovi materiali come stucchi, colle, malte che mischiate fra loro daranno un’impronta assolutamente personale ai suoi lavori.
Ricordi, passioni, paesaggi, alberi, fiumi, ma sopratutto il mare sono gli elementi ricorrenti nei lavori di Zanetti.
Scrive di lui Cristina Boaretto: “L’artista è affascinato dalla luce e dall’ombra che ogni giorno si affaccia e penetra nel paesaggio, trasporta sulla tela, non tanto (la visibilità) quello che della realtà appare, ma quell’invisibilità che solo lui è capace di vedere: le visioni poetiche e le emozioni degli stati d’animo. ”
Questa è la sua prima mostra personale di pittura a Rovigo nella quale presenta le opere degli ultimi anni, risultato di un intenso e appassionato lavoro.
L’artista, oltre che a dipingere si dedica anche alla scrittura: Nel 2013 è uscito il suo primo libro di poesie e il secondo (“Stagione ribelle”) è in corso di stampa.
Massimo Zanetti, nel 1999 ha vinto il 1° Premio della Critica ad un Concorso di pittura organizzato dal Comune di Brugine (Pd)

Dettagli

Inizio:
sabato 3 Dicembre 2016
Fine:
lunedì 9 Gennaio 2017
Categoria Evento:

Luogo

IL MELONE ARTE CONTEMPORANEA
Via Guglielmo Oberdan, 31
Rovigo, 45100 Italia
+ Google Maps