Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Piero Baiamonte. Essenzialismo fra dinamica e mediazione

sabato 12 maggio 2018 - venerdì 8 giugno 2018

Piero Baiamonte. Essenzialismo fra dinamica e mediazione

sede: Spazio Martucci 56 (Napoli).
cura: Simona Pasquali.

La mostra “Essenzialismo fra dinamica e mediazione” promossa dall’Associazione culturale Intentart e curata da Simona Pasquali, focalizza l’attenzione sull’arte lineare, astratta e geometrica di Piero Baiamonte.

“In Baiamonte le forme sono semplici, le linee si associano e si diradano creando strutture minimali e rigorose, che si mutano in composizioni morbidamente dinamiche, il tutto in un pentagramma di note di chiaroscuri che vibrano e che oltrepassano la semplice percezione visiva…”.
(Simona Pasquali)

Piero Baiamonte è nato a Caltanissetta nel 1958, vive e lavora a Racalmuto (AG). La pittura, la musica, l’installazione, e la videoarte sono le espressioni artistiche che predilige.
“Il risultato è nella produzione battezzata dallo stesso Baiamonte “essenzialista”, chissà se con valenze analoghe a quelle con cui il termine è concepito in filosofia: la svolta è netta, la figurazione non c’è più, e con essa le aggraziate figliole. Al loro posto, un astrattismo geometrico di matura concezione, fatto di impianti strutturalmente articolati, ottenuti dalla combinazione di elementi semplici, in particolare di filamenti rettilinei che s’intrecciano e aggrovigliano a ragnatela…”
(dal testo critico di Vittorio Sgarbi – progetto editoriale espositivo presentato nel 2017 al Museo Sciortino
Monreale – PA).

Inaugurazione: sabato 12 maggio 2018 ore 18.00

Dettagli

Inizio:
sabato 12 maggio 2018
Fine:
venerdì 8 giugno 2018
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

SPAZIO MARTUCCI 56
via Giuseppe Martucci, 56
Napoli, 80121 Italia
+ Google Maps
Telefono:
081 0320281