Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Pino Deodato. RicAmare – Trame di vita quotidiana

2 Agosto 2019 - 28 Agosto 2019

Pino Deodato. RicAmare - Trame di vita quotidiana

sede: Museo Diocesano e del Codex (Corigliano-Rossano, Cosenza).
cura: Michele Abastante.

Pino Deodato racconta, con un viaggio introspettivo, l’animo umano.
Protagoniste, nelle sue opere, sono delle piccole figure di uomini e di donne che scoprono l’amore verso gli altri, l’interesse nei confronti del prossimo, evocando, così, una visione di pace e di ritorno al bene fraterno.

I protagonisti delle sue opere riflettono sulla vita, sulla filosofia, su se stessi e sull’universo che gira intorno a loro.
Essi vivono in un mondo fantastico caratterizzato in gran parte da libri dove i protagonisti del racconto si perdono spesso in letture all’interno di biblioteche coloratissime, ambientate in stanze dalle architetture fiabesche.
I colori tenui e le visioni oniriche dei suoi personaggi, rappresentati in rilievo, in terracotta dolcemente lavorata, sono in realtà la rappresentazione dell’artista stesso che esplora la propria vita narrandola allo spettatore.
Quest’ultimo, a sua volta, si immedesima nel personaggio rappresentato e nel suo contesto ricco di messaggi e contenuti all’interno di un mondo gentile fatto di riflessione e meditazione.

“Cerco di affrontare temi articolati in modo semplice che è poi quello che l’arte dovrebbe fare: rendere accessibili a tutti argomenti difficili” spiega Pino Deodato.

Nelle sue esposizioni l’artista ricrea uno scenario in cui sono presenti pianeti e omini garbati, concentrati nella propria solitudine ma alla scoperta di se stessi e degli altri quasi come se fossero degli eremiti auto esiliatisi in un mondo remoto.
Le loro attività sono sospese nel tempo e nello spazio.

Una scultura semplice, quella di Pino Deodato, quasi elementare ma allo stesso tempo carica di una modernità intrisa da una cultura antica ma sempre attuale.
I temi fondamentali della vita degli uomini sono in realtà semplici e da sempre gli stessi, nonostante il progresso, nonostante la tecnologia.

La mostra al Museo Diocesano e del Codex offre una possibilità di dialogo unico per l’artista in cui lo stesso può sviluppare temi odierni come l’accoglienza e l’amore verso gli altri.
Il tutto si svolge proprio a Rossano luogo che, da secoli, custodisce il Codice Purpureo, evangelario riconosciuto “Memoria del Mondo”, testimone di una storia di emigrazione, di fuga, di accoglienza e di integrazione.
Dall’Oriente verso l’Occidente. Oggi come ieri.

Le librerie di Deodato, che descrivono la curiosità dell’uomo riguardo a mille dubbi dell’umanità, dialogano bene con il libro illustrato più antico al Mondo, realizzato proprio per offrire risposte e dove, nemmeno a farlo apposta, sono presenti delle miniature che ben comunicano con le piccole figure umane rappresentate dall’artista in mostra.
Si crea così un filo diretto tra i giganti del passato, che ci hanno tramandato il Codice Purpureo, capolavoro dell’arte bizantina, e l’arte surreale e ricca di concetti, di Pino Deodato.

La mostra è organizzata dall’associazione culturale Insieme per Camminare.
Inaugurazione: Venerdì 2 Agosto 2019, ore 19:00

Dettagli

Inizio:
2 Agosto 2019
Fine:
28 Agosto 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , ,

Luogo

MUSEO DIOCESANO E DEL CODEX
Via Arcivescovado, 5
Corigliano-Rossano, Cosenza 87067 Italia
+ Google Maps
Sito web:
www.museocodexrossano.it

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento