Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Presentazione: “Maestri d’Olanda e di Fiandra nei mari del sud”

30 Ottobre 2019 @ 17:00

Presentazione: "Maestri d’Olanda e di Fiandra nei mari del sud"

sede: Gallerie Nazionali di Arte Antica – Palazzo Barberini (Roma).

Nell’ambito della rassegna Libri Barberini / Corsini, mercoledì 30 ottobre 2019, alle ore 17:00, si terrà nella sede di Palazzo Barberini la presentazione del libro “Maestri d’Olanda e di Fiandra nei mari del sud.
La pittura olandese e fiamminga nella collezione di Camillo d’Errico”, di Mauro Vincenzo Fontana (Foggia, Claudi Grenzi, 2018).

A parlarne Giovanna Capitelli, Università di Roma Tre, Yuri Primarosa, Gallerie Nazionali Barberini Corsini, Mario Saluzzi, Pinacoteca e Biblioteca Camillo d’Errico di Palazzo San Gervasio, moderati da Antonio Tarasco, Direzione Generale Musei, con l’introduzione di Flaminia Gennari Santori, Direttrice delle Gallerie Nazionali Barberini Corsini.

Il volume è il catalogo dell’omonima mostra tenutasi dal 13 gennaio al 28 febbraio 2018 a Palazzo d’Errico nel paese di Palazzo San Gervasio (Basilicata).

Nonostante i copiosi progressi che, negli ultimi cinquant’anni, gli studi hanno inanellato sul tema del collezionismo ottocentesco, in sede critica si prova ancora un certo disagio quando l’inquadratura si stringe sulle tante realtà che animarono l’Europa mediterranea nei decenni centrali del XIX secolo.
Con la prospettiva di aggiungere qualche nuovo tassello alla conoscenza di un fenomeno che va lentamente rivelando la propria portata internazionale, e con l’intento di proseguire il filone di ricerca inaugurato dal recente convegno dedicato a Camillo d’Errico (Camillo d’Errico (1821-1897) e le rotte mediterranee del collezionismo ottocentesco, 2017), ha preso forma l’idea di un’iniziativa espositiva dedicata all’argomento.
Un evento che, provando a prendere di petto almeno una delle tante questioni che giacciono irrisolte sul tavolo della storiografia specialistica, vuole aprire una nuova finestra di discussione sulla fortuna riscossa dalla pittura olandese e fiamminga nella raccolta d’Errico. Chiamando a un inedito dialogo una scelta selezione di dipinti che nell’Ottocento appartennero all’amatore palazzese, a Giuseppe Bellanti e a Giovanni Messina, il volume raccoglie i frutti di una piccola “mostra dossier”, volutamente calibrata su un campione ridotto di collezionisti e di opere.

Presentazione: "Maestri d’Olanda e di Fiandra nei mari del sud"