Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Renzo Agostini. Figure e paesaggi

sabato 11 Maggio 2019 - domenica 26 Maggio 2019

Renzo Agostini. Figure e paesaggi

sede: Museo Diocesano di Gubbio (Gubbio, Perugia).
cura: Niccolò Lucarelli.

Nel trentennale della scomparsa del pittore Renzo Agostini, il Museo Diocesano ne celebra la statura artistica con una mostra su 18 opere che ripercorre il periodo dagli anni Venti agli anni Cinquanta, quello più ispirato e fecondo di colui che, dopo essere stato allievo di Giovanni Costetti fu uno dei membri più attivi della Scuola Pistoiese, il sodalizio di cui fecero parte anche Michelucci, Mariotti e Bugiani.

Agostini raggiunse la maturità pittorica sul finire degli anni Venti, e, come nota il curatore, “un lungo soggiorno a Parigi fra il 1929 e il 1939 (dove espose del Salon d’Automme del 1935 e alla collettiva dell’Accademia degli artisti italiani nel 1938), portò alla sua attenzione la pittura moderna di Cézanne, con il suo studio dei volumi e delle geometrie, così come di Picasso e dei Fauve.
Artista di respiro europeo, non si allontanò comunque dalle sue radici, e ancora oggi resta il fautore di una pittura in cui si ritrova tutta l’essenza della civiltà rurale toscana, fatta di semplicità e parsimonia.

Similmente a Giovanni Costetti, nella sua prima stagione predilige colori che sono magri come quelli dei Primitivi, così sottilmente trecenteschi, con cui compone una poesia cromatica dalla quale emergono sottili atmosfere pascoliane, venate di silenzio, di spirito contemplativo, di amore per i legami familiari, per il duro ma sereno lavoro nei campi.
Il paesaggio non fu la sua unica fonte d’ispirazione, anche alla figura umana seppe dedicare tele d’intensa bellezza.
Muovendosi dalle tenui tonalità della prima fase a quelle più intense degli anni Trenta, Agostini si avvicina con rispetto alla personalità di ogni soggetto, in ossequio allo spiritualismo di Fondi e Melani”.
La famiglia contadina è il fulcro della poetica pittorica dell’artista, simbolo di una civiltà millenaria che la modernità stava rapidamente spazzando via.

Inaugurazione: sabato 11 maggio alle ore 17:30

Dettagli

Inizio:
sabato 11 Maggio 2019
Fine:
domenica 26 Maggio 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

MUSEO DIOCESANO DI GUBBIO
Via Federico da Montefeltro
Gubbio, Perugia 06024 Italia
+ Google Maps