Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Street Art ways: Ozmo

domenica 25 novembre 2018 - venerdì 1 febbraio 2019

Street Art ways: Ozmo

sede: Artrust (Melano).

Presso Artrust a Melano, prosegue il ciclo di mostre “Street Art Ways”, inaugurato a settembre con la mostra dedicata ad Andrea Ravo Mattoni e nato con l’intento di approfondire l’opera di alcuni artisti contemporanei che, tracciando percorsi personali originali e innovativi, hanno aperto la strada a nuove direzioni di sviluppo per l’arte urbana. Il protagonista della nuova mostra è Gionata Gesi alias Ozmo, esponente di spicco della scena artistica italiana e internazionale e tra i nomi storici del movimento della Street Art in Italia.

Ozmo è stato uno degli indiscussi pionieri della Street Art italiana, nonché uno dei primi a fare il suo ingresso nei musei e nei contesti dell’arte istituzionalizzata: ne sono un esempio la mostra personale tenuta nel 2012 al Museo del 900 di Milano. Il suo percorso, che ha senza dubbio origine anche nel contesto dell’arte urbana, lo ha portato tuttavia negli anni a emanciparsi da etichette troppo stringenti.

“Considero il contesto urbano uno dei più interessanti anche se da anni espongo in gallerie private e sono presente in collezioni museali. Lavorare site-specific in tutti questi contesti è una sfida sempre entusiasmante – afferma Ozmo – Quello che faccio nel mio lavoro, che sia indoor o outdoor, è attingere a una vasta serie di simboli e icone, immagini che hanno acquisito un potere al di là del loro significato. Se un’immagine mi colpisce me ne approprio e la inserisco nelle mie opere, ricontestualizzandola. Il meccanismo non è tuttavia lineare, ed entra in gioco anche il caso: a volte possono passare anni prima che io riesca a utilizzare un’immagine in modo appropriato”.

In concomitanza con la mostra sarà presentato il libro “Ozmo, 1998 – 2018“, edito da Crowdbooks e curato da Francesca Holsenn. A metà tra un elegante e ragionato viaggio per immagini e uno strumento tecnico per fissare e conoscere in profondità il lavoro dell’artista e immergersi, anche concettualmente, nella sua arte. Il volume racconta in oltre 240 pagine vent’anni di carriera artistica di Ozmo, con cinque testi critici che ripercorrono cinque temi fondamentali della sua opera: illegalità, simbolo, sistema, immagine e rapporto tra pop ed élite.

Dettagli

Inizio:
domenica 25 novembre 2018
Fine:
venerdì 1 febbraio 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,
Sito web:
http://www.ozmo.it/

Luogo

ARTRUST
Via Pedemonte di sopra, 1
Melano, 6818 Svizzera
+ Google Maps
Telefono:
0041 (0)91 6493336
Sito web:
www.artrust.ch