Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

altri risultati...


Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

There is a beginning in the end. The secret Tintoretto fraternity

sabato 11 Maggio 2019 - mercoledì 11 Settembre 2019

There is a beginning in the end. The secret Tintoretto fraternity

sede: Chiesa di San Fantin (Venezia).
cura: Marina Loshak, Olga Shishko.

“There is a Beginning in the End” è una mostra d’arte contemporanea in commemorazione del 500° anniversario dell’artista veneziano Jacopo Robusti, detto Tintoretto.
La Chiesa di San Fantin, dove erano esposti i dipinti di Tintoretto, ospiterà opere di artisti contemporanei Dmitry Krymov (Russia), Irina Nakhova (Russia) e Gary Hill (USA). Le opere dialogheranno con il contesto storico del luogo e con un dipinto di Emilio Vedova, artista modernista italiano che avvertiva, nonostante il divario temporale, un forte legame con Tintoretto.

Come ha detto Jean-Paul Sartre, “Tintoretto è Venezia, anche quando non dipinge Venezia.” Un aspetto chiave dei suoi è stato lo spazio; le sue opere incarnano l’infinito universo nel suo incessante moto eterno. Le opere, create appositamente per questo progetto, reinterpretano l’approccio innovativo del grande artista veneziano e invitano i visitatori ad immergersi nel mondo di Tintoretto.
Ogni artista ha colto i principali temi artistici di Tintoretto, l’unità spirituale tra le persone, la potenza dell’intervento divino, il virtuosismo nel cogliere lo spazio in movimento e il potenziale espressivo della luce.
Un progetto di intervento del team svizzero Mediengruppe Bitnik completerà la mostra e sottolineerà l’atmosfera di partecipazione e affiliazione con una segreta Confraternita veneziana
A differenza di una mostra tradizionale, questo progetto è strutturato come una sorta di liturgia contemporanea in cui ogni azione è una nuova opera d’arte che avvolge l’intero spazio della chiesa. In aggiunta alle opere multimediali, la mostra ospiterà un dipinto di Emilio Vedova, a cui fanno eco le opere degli artisti contemporanei.

Progetto speciale del Museo Pushkin e di Stella Art Foundation nell’ambito dell’iniziativa “Pushkin Museum XXI”.
Evento in concomitanza con la 58° Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia.
Ufficio Stampa: FG Comunicazione

Luogo

CHIESA DI SAN FANTIN
Campo San Fantin, 1390/a
Venezia, 30124 Italia
+ Google Maps