Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Ville Aperte in Brianza 2020. XVIII edizione: “Lo straordinario è straordinario”

sabato 26 Settembre 2020 - domenica 4 Ottobre 2020

Ville Aperte in Brianza 2020. XVIII edizione: “Lo straordinario è straordinario”

sede: Varie Sedi (Monza, Lecco, Como, Milano, Varese).

140 siti pubblici e privati hanno accettato la sfida e dal 26 settembre al 4 ottobre sono pronti ad aprire al pubblico per l’edizione “straordinaria” di Ville Aperte in Brianza 2020, la manifestazione che oramai da 18 anni propone visite guidate alla riscoperta del sorprendente patrimonio culturale delle Brianze, e non solo.
In questa XVIII edizione sono coinvolte 5 Province e 75 Comuni (36 per Monza e Brianza, 22 per Lecco, 10 per Como, 6 per la Città Metropolitana di Milano, 1 per Varese), 140 siti pubblici e privati, tra ville e palazzi, parchi e giardini, chiese e musei, 35 eventi, 20 itinerari e 500 volontari.

Tante le novità di Ville Aperte in Brianza 2020 come APP “Ville Aperte in Brianza”, che la Provincia MB ha sviluppato per favorire una miglior fruizione delle informazioni relative alla manifestazione per gli utenti che vogliono scegliere la propria visita guidata, itinerario. Con una semplice registrazione, l’utente avrà l’accesso a tutti i contenuti e funzionalità del sito www.villeaperte. info, tutto a portata di smartphone. L’applicazione sarà scaricabile gratuitamente dagli store (iOS e Android) pochi giorni prima dell’inizio della manifestazione.

In programma anche spettacoli, letture e animazioni a cura della performer Alice Bossi per coinvolgere, divertendosi, i bambini e le famiglie nella scoperta del patrimonio storico e molti partners hanno organizzato concerti, spettacoli o laboratori musicali, che la Provincia di Monza e Brianza ha voluto raccogliere in un unico calendario consultabile online villeaperte.info. L’obiettivo è dare una nuova modalità di conoscenza del nostro patrimonio, che può essere non solo storico, artistico, ludico…ma anche musicale.

Numerosi i nuovi beni che apriranno per la prima volta durante Ville Aperte: partendo da Monza e provincia, alla Villa Reale, la visita ai Giardini Reali e il Tempietto Neoclassico progettato dal Piermarini, grazie alla delegazione Fai di Monza, mentre a cura dell’Associazione Novaluna la visita guidata alla scoperta del Santuario Santa Maria delle Grazie, dove è possibile assistere anche ad un breve concerto a fine visita.
Infine, a cura della Cooperativa Demetra Onlus, una passeggiata nel misterioso giardino del Santuario e al Laghetto dei Sospiri.
A Besana in Brianza si segnala la visita all’antico borgo di Besana Inferiore, caratterizzato dalla Chiesa di Santa Caterina, i resti del castello medievale e dalla presenza di numerosi edifici nobiliari tra cui la Villa neoclassica Filippini.
I siti religiosi accessibili sono invece l’Oratorio Gargantini in Passirano, a Carnate e l’Oratorio di San Francesco a Lentate sul Seveso.

Tanti, quest’anno, i siti aperti per gli amanti dell’arte, della fotografia e della scultura, a Giussano, le sale di Villa Sartirana ospitano la mostra “Mariani & Mariani – mah…cose da pazzi”, una mostra degli scultori Roberta e Luigi Mariani e, a Villa Mazenta, è possibile ammirare la vetrata realizzata dall’artista Aligi Sassu nella Sala Consiliare e la mostra fotografica “Visioni di Brianza”. Sempre a Giussano, il Cortile degli Affreschi, scelto dal pittore Carlo Brenna come sede del suo atelier e dello spazio-arte “La testimone Velata”, apre le porte al pubblico. A Nova Milanese è visitabile Villa Brivio, che ospita il “Premio Internazionale Bice Bugatti – Giovanni Segantini” e la mostra allestita dell’artista premiato quest’anno. Visitabile anche la mostra permanente del Premio nelle sale della Casa delle Arti e dei Mestieri. A Seregno molto interessante la Collezione Luca Crippa all’interno della Galleria Civica Ezio Mariani. Numerose anche le nuove ville di delizia accessibili al pubblico come Villa Prata- Galbiati Simonetta a Caponago e Villa Longoni a Desio. Da non perdere la visita guidata nella piccola frazione di Rancate di Triuggio per conoscere i luoghi dove visse lo scienziato ed imprenditore Guido Susani, ed infine le visite organizzate dalle giovani guide del progetto “Cool Future”, alla scoperta degli edifici storici e degli angoli meno noti di Vimercate.

Per maggiori informazioni:
villeaperte.info, dove sarà possibile prenotare le visite guidate, scoprire percorsi e itinerari, consultare sezioni dedicate ai progetti speciali, conoscere i siti storico-artistici del territorio e le loro proposte.

Dettagli

Inizio:
sabato 26 Settembre 2020
Fine:
domenica 4 Ottobre 2020
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , , ,
Sito web:
http://villeaperte.info/

Luogo

VARIE SEDI – LOMBARDIA
Milano, 20121 Italia