Altre Ecologie - Quando l'Arte protegge il Pianeta

L’Orangerie del Museo Poldi Pezzoli

L'Orangerie del Museo Poldi Pezzoli

E’ stata inaugurata una sala polifunzionale di oltre 100 metri quadri, inserita all’interno del giardino del Museo Poldi Pezzoli: un nuovo affaccio sul verde per tutta la città.

“Volevamo uno spazio che restituisse ai visitatori quel desiderio di verde che tutti noi stiamo riscoprendo, tenendo conto dei temi della sostenibilità e del risparmio energetico. Inoltre, Milano è famosa per i suoi giardini nascosti, come lo splendido esempio di giardino all’inglese del Museo. Non dimentichiamo infatti che l’attuale via Manzoni era nota ancora al tempo di Gian Giacomo Poldi Pezzoli come corsia del Giardino. Il nostro desiderio è dunque quello di restituire al pubblico attraverso le attività che vi si svolgeranno un contatto con la natura, mediante una struttura che dialoghi con l’ambiente circostante” – dichiara Annalisa Zanni, direttore del Museo.

Il nuovo spazio si presta ad ospitare laboratori, conferenze, attività per tutti i pubblici, oltre a esclusivi eventi privati come aperitivi, cene placée e meeting aziendali.