Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

← Torna agli Eventi

GALLERIA MAURIZIO NOBILE

+ Google Maps
via Santo Stefano, 19/a
Bologna, 40125 Italia
051 238363 www.maurizionobile.com

Il 2017 ha segnato per la galleria Maurizio Nobile due importanti traguardi professionali: i trent’anni di attività in Piazza Santo Stefano a Bologna e l’inaugurazione di una nuova galleria a Parigi, dopo 7 anni dalla prima apertura. Per dare continuità all’attività svolta sinora, la nuova sede parigina (34 rue de Penthièvre) si trova a pochi passi dalla precedente (45 rue de Penthièvre), nel cuore del quartiere antiquario della Rive Droite, a poca distanza dalle grandi case d’asta Christie’s e Sotheby’s.

La galleria tratta con professionalità e serietà dipinti, oggetti, disegni e sculture dal XV al XX secolo, con qualche incursione nel contemporaneo, come nel caso della mostra dedicata all’opera di Giuseppe Ducrot.

Maurizio Nobile, proprietario e direttore della galleria, ha un gusto eclettico che lo porta istintivamente a ricercare il bello in ogni epoca. Spinto agli esordi da un amore per il Neoclassico, ha saputo affinare il gusto, seguendo anche i cambiamenti del suo tempo. La sua rara sensibilità per le arti figurative lo ha dapprima orientato verso la pittura e, successivamente, verso il disegno antico e moderno. Maurizio Nobile ama collaborare di tanto in tanto con artisti contemporanei, il cui lavoro è in continuo divenire. Quest’orientamento verso il connubio antico-contemporaneo caratterizza da tempo la proposta della galleria Maurizio Nobile.

La galleria partecipa alle più importanti mostre antiquariali nazionali e internazionali, quali Paris Tableau, Biennale des Antiquaires di Parigi, London Art Week, Biennale internazionale di Firenze, Biennale internazionale di Roma. In ultimo, la galleria è stata selezionata per partecipare al prestigioso Salon du Dessin di Parigi.

L’attività espositiva nelle sue due sedi, Bologna e Parigi, segue un fitto calendario annuale di novità, presentando all’attivo una quindicina di cataloghi d’arte.

  • Non sono stati trovati risultati.