Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Bonaventura Tecchi. Sette liriche di Goethe

12,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile con sopracoperta
Dimensioni: 12.5×19
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Copertina: Very good (In buona condizione)
Anno: 1969
Editore: Riccardo Ricciardi (1969)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Saggistica
Codice: 8434

1 disponibili

Descrizione

Bonaventura Tecchi (Bagnoregio, 11 febbraio 1896 – Roma, 30 marzo 1968) è stato un famoso saggista, esperto germanista e narratore italiano, laureato in lettere all’Università di Roma.
Dopo gli studi classici, nella prima guerra mondiale fu volontario nel 226º reggimento di fanteria della brigata Arezzo. Ebbe il grado di sottotenente, venendo decorato al valore militare. Nell’ottobre ’17, durante la battaglia di Caporetto riportò una grave ferita al braccio destro e fu fatto prigioniero, ricoverato nell’ospedale di Rastatt e quindi internato al campo per ufficiali (Offizier Lager) di Celle-Lager, a nord di Hannover, ove condivise la prigionia con Ugo Betti, Carlo Emilio Gadda, Camillo Corsanego ed altri intellettuali. Questa esperienza (rievocata nel libro Baracca 15C del 1961) lo avvicinò alla germanistica e fu decisiva nella scelta di dedicarsi allo studio di questo mondo letterario.

Bonaventura Tecchi. Sette liriche di Goethe
Titolo: Sette liriche di Goethe
Autore: Bonaventura Tecchi
1 Libro
Formato: Copertina flessibile con sopracoperta
Dimensioni: 12.5×19
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Copertina: Very good (In buona condizione)
Anno: 1969
Editore: Riccardo Ricciardi (1969)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Saggistica
Codice: 8434

Annotazioni in seconda di copertina
pagine intonse