Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Chin Yang Lee. Madama Fiordoro

8,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile con sopracoperta
Dimensioni: 14.5×22
Pagine: 328
Valutazione Supporto: Very good (Usato più volte, qualità buona)
Valutazione Copertina: Good (In condizioni appena sufficienti)
Anno: 1962
Editore: Rizzoli Editore (1962)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: TDN1223

1 disponibili

COD: TDN1223 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

E’ l’anno 1900. Mentre i Paesi europei festeggiano l’inizio del nuovo secolo in un’atmosfera di euforia, all’altro capo del globo, la Cina, la nazione di piu’ antica civilta’ della terra, agonizza nell’arretratezza, sotto il governo reazionario della corrotta dinastia Ching. Simbolo e strumento di questo sistema prossimo a crollare e’ una donna, la terribile imperatrice madre Tsu Hsi. Nel clima feudale, contrario ad ogni innovazione e animato da una cieca xenofobia, fermenta e poi prorompe la rivolta dei Boxer, i quali si ripromettono di scacciare dalla Cina gli stranieri. L’esito e’ catastrofico. Le potenze europee, per vendicare i massacri dei loro connazionali, preparano una spedizione agli ordini del feldmaresciallo tedesco Von Waldersee che, dopo aver fatto piazza pulita dei ribelli, conquista Pechino, costringendo l’imperatrice e il governo a fuggire e imponendo alla Cina, a titolo di riparazione, gravissimi sacrifici economici. Su questo drammatico sfondo storico C. Y. Lee pone il suo nuovo romanzo di ambiente cinese, nel quale spicca una figura femminile, significativamente antitetica a quella di Tsu Hsi, anche se l’eroina Fiordoro e’ il prodotto della stessa antichissima cultura. Fiordoro e’ una cortigiana di classe, raffinata, colta, di gusti occidentali, e’ sara’ il suo fascino a piegare l’alterigia del conquistatore Von Waldersee, agevolando in tal modo l’inizio delle trattative di pace e mettendo fine ai massacri e alle spedizioni punitive, organizzate dalle truppe straniere. Attraverso le avvincenti descrizioni di Lee, il lettore entrera’ per la prima volta nei misteri della CItta’ Proibita di Pechino e nella sua fantasmagoria di colori, di fiori, di giardini, di laghi artificiali in mezzo ai quali si dissolve un mondo superato alle cui porte premono le forze nuove di un Paese spinto alla rivolta dalla disperazione e da una cronica biblica fame.

Chin Yang Lee. Madama Fiordoro
Titolo: Madama Fiordoro
Autore: Chin Yang Lee
1 Libro
Formato: Copertina flessibile con sopracoperta
Dimensioni: 14.5×22
Pagine: 328
Valutazione Supporto: Very good (Usato più volte, qualità buona)
Valutazione Copertina: Good (In condizioni appena sufficienti)
Anno: 1962
Editore: Rizzoli Editore (1962)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: TDN1223

Chin Yang Lee e’ nato a Hunan in Cina nel 1917. Tra i suoi romanzi ricordiamo ‘Quella donna’ e ‘La canzone del tamburo fiorito’.
Sopracopertina rovinata sui bordi in più punti